Ostia, uomo soccorso in strada e trasportato in ospedale con ferite d’arma da taglio

La notte scorsa ad Ostia, frazione di Roma, un uomo di 40 anni è stato soccorso e trasportato in ospedale con ferite compatibili con un’arma da taglio.

Ambulanza
Ambulanza (Corriereromano.it)

Un uomo di 40 anni è stato soccorso in strada durante la scorsa notte ad Ostia, frazione di Roma. I soccorritori del 118, intervenuti sul posto, hanno rinvenuto l’uomo sporco di sangue e ferite compatibili con un’arma da taglio.

Il 40enne, dopo le prime cure, è stato trasportato in ospedale, dove ora si trova ricoverato. Riscontrate le ferite, i sanitari hanno contattato i carabinieri che si sono recati presso il nosocomio ed hanno avviato le indagini per ricostruire quanto accaduto. Non è ancora, difatti, stato accertato come l’uomo sia stato ferito.

Ostia, 40enne soccorso in strada: trasportato in ospedale con ferite d’arma da taglio

Carabinieri
Carabinieri (Corriereromano.it)

Durante la scorsa notte, tra lunedì 18 e martedì 19 dicembre, un uomo è stato trasportato in ospedale ad Ostia, frazione del comune di Roma, con delle ferite compatibili con un’arma da taglio. Si tratta di un 40enne, già noto alle forze dell’ordine.

Secondo le prime informazioni sull’accaduto, apprese dalla redazione di Roma Today, il 40enne sarebbe stato soccorso in strada, in via Duca di Genova, da un equipaggio del 118 giunto sul posto. Il personale medico avrebbe riscontrato delle ferite compatibili con delle coltellate ed ha poi proceduto al trasporto verso l’ospedale Grassi di Ostia.

Indagini affidate ai carabinieri

Qui, i medici hanno provveduto alle cure del caso per il 40enne che ora si trova ricoverato non in pericolo di vita. Il personale medico ha, dunque, avvertito i carabinieri che sono intervenuti presso il nosocomio. Ai militari dell’Arma, il 40enne non avrebbe fornito dettagli sull’accaduto ed ora sono in corso le indagini per stabilire cosa sia avvenuto nel dettaglio la scorsa notte. I carabinieri hanno provveduto agli accertamenti anche sul luogo dove è stato soccorso l’uomo. Si ipotizza che sia rimasto vittima di un’aggressione e sia stato accoltellato, ma nessuna ipotesi è al momento esclusa.

Ad Ardea, in provincia di Roma, qualche giorno fa, un ragazzo di 24 anni era stato accompagnato in ospedale con una ferita d’arma da fuoco. Il giovane aveva raccontato di essere stato aggredito da due malviventi che avevano provato a rapinarlo.

Impostazioni privacy