Liquore alla Nutella, una sfiziosità per stupire i commensali: come prepararlo

Se vuoi stupire tutti durante le feste natalizie, devi assolutamente preparare questo delizioso liquore alla Nutella: una vera squisitezza!

liquore nutella come si fa
Liquore alla Nutella: il tocco che ci vuole per delle feste natalizie davvero indimenticabili – CorriereRomano.it

Le feste di Natale sono arrivate, tra poco avrai casa invasa da amici e parenti. Se vuoi fare bella figura, non puoi non offrire qualcosa a chi viene a trovarti. Tra le tantissime delizie che puoi preparare, ce n’è una davvero molto, ma molto speciale. Non si può proprio resistere al delizioso liquore alla Nutella, un tocco perfetto per accompagnare i dolci natalizi, dopo un bel pasto abbondante. Ti basteranno pochissime mosse per realizzare questa bontà, inoltre puoi anche preparare qualche bottiglia e regalarla ad amici, colleghi o parenti, vedrai che sarà davvero molto apprezzato. Vediamo subito quali ingredienti ti servono per preparare questo buonissimo liquore, perfetto per le feste (le dosi sono per un litro e mezzo circa di liquore):

  • 300 g di Nutella (o altra crema spalmabile alle nocciole).
  • 150 ml di alcool puro a 95°.
  • 500 ml di latte intero.
  • 480 m di panna fresca liquida.

La ricetta del liquore alla Nutella: una coccola che ti scalderà il cuore

liquore cioccolato ricetta
Liquore alla Nutella servito in due ampi calici, su un vassoio decorato – CorriereRomano.it

Con pochi ingredienti e in pochissime mosse, puoi preparare il miglior liquore alla Nutella del mondo, rendendo il Natale ancora più dolce e indimenticabile. Perché limitarsi ad utilizzare la Nutella solo per i dolci? È un ingrediente eccezionale per preparare un liquore delizioso. Naturalmente, puoi anche utilizzare un’altra crema alle nocciole o del cioccolato (fondente, al latte o bianco e scioglierlo a bagnomaria), non sei costretto ad usare per forza la Nutella, le dosi saranno le stesse.

Puoi anche arricchire la ricetta con altri ingredienti, come un po’ di liquore all’arancia per dare un tocco agrumato oppure aggiungere della cannella, puoi servirlo con un po’ di panna montata, qualche biscotto o con tutto ciò che ti piace. Mi raccomando, conservalo in frigorifero e servi bello fresco, decorando i bicchieri con qualche foglia di menta, del cacao in polvere o con tutto quello che vuoi. Il liquore alla Nutella si conserva per circa due mesi, assaggia sempre prima di versarlo.

Ma adesso passiamo all’azione e scopriamo come preparare questa incredibile bontà. Non dovrai far altro che seguire alcuni semplicissimi passaggi, vediamo insieme quali sono:

  1. In un pentolino, versa il latte e la panna, accendi il fuoco, scalda un po’.
  2. Poi unisci la Nutella.
  3. Mescola energicamente con una frusta a mano per ottenere una crema omogenea e senza grumi.
  4. Scalda il composto a fiamma dolce, spegni poco prima che inizino a comparire le prime bollicine e togli dal fuoco.
  5. Aspetta che la crema alla Nutella si raffreddi completamente. Ricorda di mescolare ogni tanto per renderla bella liscia.
  6. Solo quando la crema è fredda, aggiungi anche l’alcol e mescola bene con la frusta.
  7. Versa il liquore nella bottiglia o nelle bottiglie scelte. Mi raccomando, le bottiglie devono essere pulite.

Il liquore alla Nutella è pronto. Riponi in frigorifero e lascia a riposo per 30 giorni. Il tempo di riposo è importante perché sprigioni tutto il suo sapore. Puoi comunque regalare le bottiglie per Natale ad amici e parenti e attaccare un’etichetta con scritto il giorno in cui potranno deliziarsi con questo buonissimo liquore. Prima di servire, la bottiglia va agitata e poi si può versare nei bicchieri.

Impostazioni privacy