Gatti e Natale, occhio ai nastri dei regali: quando recarsi dal veterinario

I nastri dei regali potrebbero essere dannosi per i nostri animali, soprattutto per i gatti: se dovessero ingerirli ti spieghiamo come intervenire.

Le festività natalizie sono sempre più vicine e molti si stanno già organizzando, c’è chi, infatti ha già fatto l’albero e chi si appresta a fare i primi regali. Molti addirittura amano confezionarli direttamente a casa. Purtroppo, però, in questo caso chi deve prestare più attenzione, a causa dei nastri, è proprio chi ha un gatto.

Sappiamo bene, che i felini impazziscono per i nastri, ma è bene prevenire per scongiurare spiacevoli incidenti. Il nostro consiglio è quello di conservarli in un luogo, dove i nostri animali non possono arrivare. È bene dire, che molte volte i nostri felini riescono in men che non si dica a sfilare il nastro, in quel caso è utile intervenire nell’immediato perché potrebbe essere un problema se viene ingerito.

Intervieni così: il consiglio degli esperti

Nastro
Nastro, come intervenire se il gatto dovesse ingerire uno (Corriereromano.it)

Soprattutto la sera di Natale tra regali e pacchetti vari è facile perdere di vista tutti i nastri, che possono finire sotto il tavolo o sotto il divano. Gli esperti scendono in campo anche questa volta e spiegano come intervenire.

I nostri felini potrebbero trovarli in men che non si dica, per loro rappresenta un gioco, ma questi potrebbero portare delle conseguenze anche serie. In tal senso, se notiamo che questi nastri escono dalla bocca è sconsigliato tirarli. L’unica cosa che occorre fare tempestivamente è contattare il veterinario di fiducia. Se, invece spago e nastro sono a terra, ed i nostri amici a quattro zampe stanno solo giocando con le zampette allora possiamo sfilarlo e gettarlo via prima che venga ingerito.

Gatti, le conseguenze di ingerire dei nastri

I gatti vedono questi nastri come possibili prede per questa ragione decidono di ingerirli, purtroppo, però tale circostanza potrebbero portare problemi al tubo digerente. Il consiglio è quello, se lo vediamo uscire dalla bocca, di non tirarlo mai. Contattiamo il veterinario o portiamo immediatamente il nostro animale in un centro, gli specialisti sapranno come intervenire. In ogni caso, è bene prestare attenzione e cercare di gettarli via nell’immediato questi oggetti o conservarli in un luogo sicuro, così si potranno evitare spiacevoli episodi.

Impostazioni privacy