Friabili e deliziose, una tira l’altra: le ciambelline come le preparavano una volta con un po’ di vino rosso

Che buone le ciambelline al vino rosso, una vera delizia che conquisterà il palato di tutti, durante le feste non possono mancare: la ricetta.

ciambelline vino rosso
La ricetta delle ciambelline al vino più buone di sempre: che bontà! – CorriereRomano.it

Le ciambelline al vino rosso sono dei dolcetti sfiziosissimi, leggeri ed invitanti, tipici dei Castelli Romani, antichi paesini fuori Roma. Sono facilissime da preparare e, di solito, si servono a fine pasto accompagnate da un bicchiere di Romanella, un tipico vino della zona dal gusto dolce. Realizzare questa ricetta è veramente semplicissimo, pochi ingredienti e poche mosse e potrai anche tu gustare questa golosità. Durante le feste di Natale, puoi preparare le ciambelline, impacchettarle e regalarle a colleghi, amici e parenti come pensierino, oppure puoi offrirle quando verranno i tuoi ospiti durante il via vai continuo delle festività. Per prima cosa, scopriamo insieme quali sono gli ingredienti che ti occorrono per realizzare questa squisitezza (le dosi sono circa per realizzarne 30 pezzi, dipende però dalla grandezza che darai alle ciambelline):

  • 1 bicchiere di vino rosso dolce.
  • Un pizzico di sale.
  • 1 pizzico di anice stellato.
  • 150 g di zucchero.
  • 1 bicchiere di olio di semi.
  • 450 g di farina 00.
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci.

La ricetta delle ciambelline al vino rosso più buone di sempre: facili, veloci e sfiziosissime

biscotti vino
Ciambelline al vino, vicino due bei bicchieri di rosso – CorriereRomano.it

L’impasto delle ciambelline al vino è simile a quello di una frolla, ma senza burro e senza uova. Si preparano facilmente in casa, poiché servono ingredienti, semplici ed economici che non mancano mai in cucina. Oltre ad essere deliziose, queste ciambelline al vino sono anche facili e velocissime da preparare.

Ti basteranno pochissime mosse per realizzare questi buonissimi dolcetti, non ti resta che scoprire insieme quali sono i passaggi da seguire per prepararle:

  1. Prendi una ciotola capiente e versaci all’interno zucchero, olio, vino, sale, anice e lievito. Mescola per bene con una frusta a mano o una forchetta.
  2. A questo punto, setaccia la farina e aggiungila poco alla volta.
  3. Mescola sempre con una forchetta, poi, quando diventa troppo duro, allora mettilo sul piano di lavoro precedentemente infarinato.
  4. Impasta con le mani fino ad ottenere un panetto morbido e umido, ma non deve essere appiccicoso.
  5. Lascia a riposo l’impasto per 15 minuti.
  6. Adesso, dividi l’impasto a metà e forma due filoncini e taglia a pezzi, tutti più o meno della stessa grandezza.
  7. Con ogni pezzo d’impasto, crea una ciambellina, unendo le estremità, una delle due deve essere leggermente sovrapposta all’altra.
  8. Forma le ciambelline finché non termini l’impasto.
  9. Aggiungi dello zucchero sulla superficie.
  10. Fodera una teglia con della carta da forno, sistemaci all’interno le ciambelline con il lato zuccherato verso l’alto.
  11. Inforna e cuoci in forno già caldo a 170°C per circa 25 minuti, fino a doratura.

Le tue ciambelline al vino rosso sono pronte per essere gustate, non ti resta che sfornarle e lasciarle raffreddare. Una volta che l’avrai provate ti sarà difficile fermarti, una tira l’altra: sono troppo buone.

Buon appetito!

Impostazioni privacy