Fedez, salta la conduzione a La 7: le motivazioni

Per un po’ si è parlato di Fedez su La7, alla conduzione del Milionario: la notizia non è stata confermata o smentita e ora il programma è in stand by.

Fedez
Fedez (Corriereromano.it)

Perché si è fatto un gran parlare di Fedez e del suo approdo su La7 come conduttore televisivo? Nelle scorse settimane su Libero era trapelata una notizia riguardante il rapper milanese. Federico Lucia (in arte Fedez) avrebbe dovuto cimentarsi in un nuovo ruolo, quello di presentatore al Milionario. Era infatti previsto che lo storico quiz a premi, che per anni abbiamo visto su Canale 5, si spostasse su La7.

La notizia all’epoca dell’indiscrezione non è stata confermata, ma il fatto che non sia stata neanche smentita dai diretti interessati ha fatto pensare che potesse essere tutto vero. Dalla conduzione del podcast Muschio Selvaggio, dunque, Fedez sarebbe passato in televisione, a un format sicuramente diverso da quello radio.

Salta la conduzione su La7: niente Milionario per Fedez

Fedez e Sarafine X Factor
Fedez e Sarafine alla finale di X Factor (Corriereromano.it)

E sebbene non sia di certo il suo primo ingaggio televisivo (lo conosciamo bene come giudice di X Factor, dove ha appena vinto con la sua artista cantante e produttrice Sarafine), la conduzione sarebbe stata di certo una nuova sfida. Ma perché diciamo “sarebbe stata” e non “sarà“? Ebbene, sembra che il progetto sia stato messo in stand by.

A condividere la notizia stavolta è stato Dagospia, che ha messo in evidenza come il Milionario sia finito in panchina ancor prima di decollare. A dire il vero, però, nessuno aveva mai condiviso troppi dettagli: si trattava soprattutto di voci di corridoio, di supposizioni e previsioni, che non avevano mai avuto una conferma ufficiale.

Multa dell’Antitrust per Chiara Ferragni: cosa è successo?

Le notizie ufficiali che riguardano Fedez e sua moglie Chiara Ferragni sono ben altre, ad esempio la loro vacanza sulla neve a St. Moritz, dove hanno fatto sfoggio della loro agiatezza, oppure la notizia di una grossa multa alla Ferragni da parte dell’Antitrust. Dopo una indagine durata circa un anno, l’influencer è stata multata per pratica commerciale scorretta relativamente alla sua collaborazione con Balocco per la vendita di pandori in edizione limitata.

Un anno fa, infatti, Chiara Ferragni aveva fatto campagna promozionale a Balocco per la vendita di pandori, il cui ricavato sarebbe andato in parte in beneficienza. Eppure sembra che le cose non fossero davvero così. L’influencer ha così commentato la questione: “Sono dispiaciuta se qualcuno possa aver frainteso la mia comunicazione e messo in dubbio la mia buona fede“.

E ancora: “Io e la mia famiglia continueremo a fare beneficienza così come abbiamo sempre fatto perché mai vorrò rinunciare a questa parte della mia vita“. Inoltre ha aggiunto che intraprenderà vie legali poiché ritiene questa decisione ingiusta. Staremo a vedere cosa succederà.

Impostazioni privacy