Etichette e simboli di lavaggio, quanto ne sai? Te li spieghiamo tutti

Etichette e simboli di lavaggio. Qual è il significato? Ti spieghiamo tutto per filo e per segno per non incorrere più in errori

etichette e simboli lavaggio significasto
Etichetta di un abito con le indicazioni del lavaggio (Corriereromano.it)

Lavare i panni a casa è operazione comune, che tutti svolgiamo nella nostra quotidianità e forse proprio perché alcune volte diamo tutto troppo per scontato che si incappa in errori sui quali non si può più tornare indietro. Vi è mai capitato di aver rovinato un capo dopo averlo lavato in lavatrice? Sicuramente sì, perché in questi casi anche i più attenti possono sbagliare.

Come accade quando si fa la spesa, anche prima di lavare i panni è necessario sempre guardare le etichette dei vestiti. È lì che sono riportati i simboli di lavaggio che spiegano con quali modalità eseguirlo. Si tratta di info indispensabili per non combinare guai. Tu quanto nei sai? Vediamo quali sono e cosa significano.

Etichette e simboli di lavaggio: il significato

Si trovano sulle etichette che, di solito, sono collocate lungo i bordi degli abiti, nella parte interna, quelle sulle quali c’è scritto la composizione ed i materiali. I simboli del lavaggio sono universali e dovrebbero essere di facile comprensione per tutti ma non sempre è così. Proprio per questo oggi ti spieghiamo il significato di ogni simbolo. In questo modo non puoi più avere scuse sulle modalità di lavaggio da attuare.

Partiamo dalla vaschetta con l’acqua coperta da una X: questo simbolo indica che quel capo non va lavato in acqua e dunque che deve essere igienizzato e trattato con un lavaggio a secco. Un procedimento molto delicato che viene realizzato in modo professionale in lavanderia. Questo significa che il capo non è adatto ad essere lavato in modo tradizionale. La semplice vaschetta con l’acqua, invece, ci indica che il capo può essere lavato sia a mano che in lavatrice, a discrezione della persona che svolge l’operazione. Quando, invece, nei simboli c’è la vaschetta con una mano all’interno, allora il simbolo indica che il lavaggio può essere effettuato solo a mano.

Altri simboli

Altro simbolo che si può trovare sulle etichette degli indumenti è la vaschetta di acqua con il numero 30. In questo caso il messaggio è chiaro: lavaggio consentito in lavatrice ad un massimo di 30 gradi. Se a quello appena descritto compare una linea sotto la tinozza, allora significa che il lavaggio deve avvenire a velocità ridotta azionando quindi un programma per lana o delicati.

Impostazioni privacy