Civitavecchia, incidente in scooter all’uscita di scuola: 17enne perde la vita

Aveva solo 17 anni il ragazzo che ha perso la vita in un incidente stradale nel pomeriggio di ieri a Civitavecchia, in provincia di Roma.

Incidente scooter
Incidente scooter (Corriereromano.it)

Incidente mortale sulle strade italiane, l’ennesimo che aggrava un bilancio già pesantissimo. Un ragazzo di 17 anni ha perso la vita nel primo pomeriggio di ieri a Civitavecchia, centro della provincia di Roma, in seguito allo scontro tra due scooter.

Il 17enne era alla guida di un ciclomotore che avrebbe prima impattato contro un altro scooter, condotto da un ragazzo, per poi terminare la propria corsa contro un muro. I due erano appena usciti dalla scuola che frequentavano. I soccorsi, giunti sul posto, non hanno potuto far nulla per la vittima, mentre l’altro giovane, rimasto ferito, è stato trasportato in ospedale.

Civitavecchia, incidente stradale all’uscita di scuola: 17enne perde la vita

Soccorsi
Soccorsi (Corriereromano.it)

Era appena uscito dalla scuola che frequentava, ma ha perso la vita in un terribile incidente stradale. Questo il tragico destino di un ragazzo di soli 17 anni, deceduto nel primo pomeriggio di ieri, giovedì 7 dicembre, a Civitavecchia, in provincia di Roma.

Il sinistro è avvenuto in via Sanzio, nei pressi dell’Istituto Superiore Guglielmo Marconi, intorno alle 13:30. La vittima era appena uscita da scuola e si era messa alla guida del suo scooter che, secondo una prima ricostruzione riportata da alcune testate locali tra cui Il Corriere della Città, ha impattato prima con un ciclomotore, condotto da un altro studente dell’Istituto, per poi finire contro un muro. Un impatto che non gli ha lasciato alcuno scampo.

Il personale medico del 118 non ha potuto, difatti, far altro che dichiarare la morte del 17enne, troppo gravi le lesioni riportate nel sinistro. L’altro giovane è stato, invece, trasportato d’urgenza in ospedale, dove gli sono state riscontrate diverse lesioni, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Sotto choc la comunità di Civitavecchia

Oltre ai soccorsi, sono arrivati sul luogo dell’incidente anche gli agenti della Polizia di Stato ed i carabinieri che hanno svolto i rilievi di legge utili per ricostruire l’esatta dinamica della tragedia.

Sotto choc il personale e gli studenti dell’Istituto Marconi e tutta la comunità di Civitavecchia, strettisi al dolore della famiglia del 17enne.

Dall’inizio dell’anno, sono oltre 180 le vittime sulle strade di Roma e provincia: qualche giorno fa, un uomo di 56 anni era stato investito e ucciso da una vettura lungo la via Cassia, in zona La Storta a Roma. Inutile anche in quel caso l’intervento tempestivo dei soccorsi.

Impostazioni privacy