Ceccano, auto pirata travolge una bici: ferito carabiniere 44enne

A Ceccano, in provincia di Frosinone, un carabiniere di 44 anni è stato travolto da un’auto pirata mentre si trovava in sella alla sua bici. Il 44enne è stato trasportato in ospedale.

Bici
Bici (Corriereromano.it)

Un carabiniere di 44 anni è stato investito da un’auto mentre si trovava in sella alla sua bici rimanendo, per fortuna, non gravemente ferito. È accaduto nella mattinata di ieri a Ceccano, comune della provincia di Frosinone.

Il 44enne, dopo l’investimento, è stato soccorso dal personale medico, giunto sul posto, che lo ha poi trasportato in ospedale, dove ora si trova ricoverato non in pericolo di vita. Le forze dell’ordine stanno indagando ora per rintracciare il conducente della vettura che non si è fermato dopo l’incidente.

Ceccano, auto pirata travolge un ciclista in via Anime Sante: ferito 44enne

Ambulanza
Ambulanza (Corriereromano.it)

Incidente stradale nella mattinata di ieri, sabato 9 dicembre, a Ceccano, centro della provincia di Frosinone. Una vettura ha travolto un ciclista, un carabiniere di 44 anni residente ad Alatri, ma in servizio presso la stazione di Sgurgola.

Il 44enne stava percorrendo in sella alla sua bici via Anime Sante, quando, come riferiscono i colleghi di Frosinone Today, è sopraggiunta una vettura che ha centrato in pieno la due ruote scaraventando sull’asfalto il militare dell’Arma.

Dopo la segnalazione al 112, la centrale operativa ha inviato sul luogo dell’investimento un’ambulanza con a bordo l’equipe medica. I sanitari del 118 hanno prestato le prime cure al ciclista, poi trasportato presso l’ospedale Fabrizio Spaziani di Frosinone. Qui gli sono state riscontrate varie ferite e traumi, ma fortunatamente, non sarebbe in pericolo di vita.

Le forze dell’ordine a caccia del pirata della strada

Gli agenti della Polizia Locale di Ceccano, accorsi sul posto insieme ai soccorsi, hanno condotto gli accertamenti del caso ed ora stanno indagando per rintracciare l’auto pirata. Il conducente del veicolo, difatti, non si è fermato a prestare soccorso al 44enne dandosi alla fuga.

Un caso simile si era verificato nei giorni scorsi a Roma, in zona La Storta, dove un uomo di 56 anni era stato investito da un’auto pirata mentre camminava lungo via Cassia. Purtroppo, per il 56enne all’arrivo dei soccorsi non c’è stato nulla da fare.

Impostazioni privacy