Biscotti golosi extra fondenti, li fai in grandi quantità e puoi regalarli a Natale: sarà un successo

I biscotti sono i tipici dolci dove uno tira l’altro. Sia per grandi che per piccini non bastano mai, ma grazie a questa ricetta dei biscotti extra fondenti non ci sarà più bisogno di contarli: come prepararli in maniera veloce e golosa.

Quando si tratta di biscotti non c’è mai quantità che tenga. Perfetti per la prima colazione ma anche come merenda o come dolci leggeri dopo i pasti, i biscotti non bastano davvero mai. In particolar modo i biscotti sono tra i cibi più adatti anche per ricevere degli ospiti o per mettere in pratica le proprie abilità ai fornelli, data la velocità nel prepararli.

Come per la maggior parte delle ricette, anche i biscotti hanno diversi livelli di difficoltà, ma i classici biscotti al cioccolato non possono che essere perfetti anche come regalo per le festività di Natale. La loro velocità di preparazione li renderà infatti ideali anche come un dolce dono da trovare sotto l’albero di Natale. Di seguito, vediamo la ricetta dei biscotti extra fondenti.

Biscotti extra fondenti con sorpresa: la ricetta

biscotti extra fondenti
Come preparare i biscotti extra fondenti con mandorle: la ricetta (Corriereromano.it)

Preparare i biscotti extra fondenti è molto semplice, ma la vera particolarità della ricetta sta non soltanto in un ingrediente a sorpresa ma anche nel loro formato. Per riuscire ad avere quanti più biscotti possibili, e soprattutto sostanziosi, una delle ricette più gettonate è quella dei biscotti arrotolati.

Basterà infatti creare la pasta frolla con il ripieno di cioccolato fondente e arrotolare il rotolo schiacciandolo, in modo tale che sarà ben piatto. Anche senza dividere i biscotti, avranno infatti la forma tipica ma molto più golosi. Oltre ad essere semplice, questa ricetta è anche molto veloce permettendo così di poter realizzare diversi rotoli con una grande quantità di biscotti da mangiare ma anche da regalare per Natale. Ma qual è l’ingrediente segreto dei biscotti extra fondenti?

Come preparare i biscotti extra fondenti

Com’è intuibile, l’ingrediente principale è il cioccolato fondente. Basterà infatti preparare la pasta frolla con 150 grammi di farina 00, un uovo, 60 grammi di zucchero, 70 grammi di burro e 20 grammi di cacao amaro. Una volta versate in una ciotola prima tutte le polvere e poi il burro e l’uovo, si può procedere ad impastare la pasta frolla fino a formare un rettangolo.

A questo punto possiamo aggiungere 40 grammi di cioccolato fondente a tocchetti e l’ingrediente segreto: la frutta secca. Che si tratti di mandorle, noci, uvetta o altri tipi di frutta secca a nostro piacimento donerà croccantezza al cuore di cioccolato dei nostri biscotti.

Il prossimo passo sarà quello di arrotolare il rotolo ripieno e adagiarlo sulla carta da forno in una teglia facendo dei tagli obliqui, ma senza staccare del tutto i biscotti. Una quindicina di minuti in forno a 180 gradi basteranno per rendere pronti subito i nostri biscotti extra fondenti.

Impostazioni privacy