Andrea Delogu, cambio look per l’anno nuovo: il colore che nessuno si aspettava

Cambio drastico per Andrea Delogu, la conduttrice infatti ha voluto salutare il 2024 con un nuovo look. Voto? 10. 

Andrea Delogu nuovo anno con stile
La conduttrice Andrea Delogu (Corriereromano.it)

Dopo tanti anni di gavetta, Andrea Delogu è riuscita ad accaparrarsi le simpatie del pubblico, ricoprendo vari ruoli nel piccolo schermo. La bellissima rossa infatti esordisce come conduttrice radiofonica, soprattutto su Radio 2 dove tra ospiti ed interviste si è fatta costantemente apprezzare.

Sicurezza ma anche tanta schiettezza, sono questi alcuni degli ingredienti che la rendono speciale ed amabile agli occhi dei suoi numerosi fans. Ecco perché sui social è particolarmente seguita; ogni post è un’occasione per confrontarsi col pubblico ed anche informarli su quelli che sono i punti salienti della sua quotidianità.  E per Capodanno ha dato il meglio di sé, fans ancora estasiati dalla visione.

Andrea Delogu, un new look impeccabile

Andrea Delogu new look inizio anno nuovo
La conduttrice Andrea Delogu (Corriereromano.it)

Sui social si fa chiamare Andrea La Rossa ma qualcosa adesso non torna, cosa succede? Semplicemente la Delogu ha deciso di stupire tutti con un nuovo look. Non tanto per il taglio dato che a quanto pare non è stato toccato, ma dalla nuance scelta per iniziare l’anno in un modo diverso. La conduttrice ha deciso di abbandonare il rosso per avvicinarsi verso le tonalità more, tuttavia le precedenti tinture sono ancora persistenti manifestandosi sottoforma di effetti ramati che donano brillantezza al suo nuovo colore.

Decisamente dall’effetto naturale rispetto al rosso sfoggiato per anni, che sia arrivato il momento di cambiare? La Delogu ha voluto omaggiare il nuovo anno così, con una novità che ha ammaliato il web. E se per Capo Danno – come suggerisce ironicamente la stessa – il nuovo colore ha avuto la meglio, anche l’outfit scelto non passa affatto in secondo piano. Lei è bellissima ma l’autoironia anche stavolta non può mancare.

 Capelli raccolti e mise graffiante

I capelli sono raccolti in una comoda e poco impegnativa coda ed il ciuffetto è laterale, anziché la frangetta cui di recente si era ormai abituati a vederla. Tanto sobria la pettinatura quanto esuberante il dress indossato, un abito corto molto attillato a tema animalier, il leopardato per intenderci. Una stampa che non va mai di moda e che rievoca i mitici anni ’90, un flashback che la stessa Andrea sottolinea. Magari alla generazione Z non dirà nulla, ma ricordate Francesca Cacace? Personaggio della sit-com cult “La Tata”? Ecco dove l’avevate vista.

Impostazioni privacy