Valmontone, aggredisce la moglie e la manda in ospedale: arrestato un 61enne

Nei giorni scorsi, i carabinieri della stazione di Valmontone, in provincia di Roma, hanno arrestato un uomo di 61 anni con l’accusa di aver aggredito la moglie, finita in ospedale.

Violenza
Maltrattamenti (Corriereromano.it)

Ha aggredito la moglie che è stata costretta ad andare in ospedale per farsi curare. È accaduto nei giorni scorsi in provincia di Roma, dove un uomo di 61 anni è stato arrestato dai carabinieri di Valmontone con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

A denunciarlo è stata la stessa moglie 66enne che, dopo aver ricevuto le cure in ospedale, si è recata dai carabinieri spiegando loro di essere stata aggredita e di aver subito per anni maltrattamenti. A quel punto, sono scattate le manette per il 61enne, trasferito presso il carcere di Velletri.

Valmontone, aggredisce la moglie: 61enne arrestato per maltrattamenti in famiglia

Carabinieri
Carabinieri (Corriereromano.it)

Un uomo di 61 anni, originario di Foggia, ma residente in provincia di Roma, è stato arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri della stazione di Valmontone con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

Da quanto emerso dalle indagini, come appreso dai colleghi della redazione di Roma Today, il 61enne avrebbe aggredito la moglie, una donna di 66 anni, sino a mandarla in ospedale. Dopo l’aggressione, difatti, la vittima è stata costretta a recarsi presso il nosocomio di Colleferro, dove i medici le hanno prestato soccorso e curato le lesioni, giudicate non gravi e guaribili in sei giorni.

Dopo le visite e gli accertamenti in ospedale, la 66enne ha denunciato i fatti presentandosi alla stazione dei carabinieri di Valmontone. Ai militari dell’Arma avrebbe raccontato di essere stata vittima, per anni, di aggressioni verbali per futili motivi da parte del coniuge che, in diverse occasioni, sarebbero culminate in scontri fisici. Maltrattamenti che pare fossero divenuti sempre più frequenti tanto che la donna ha iniziato a temere per la propria vita.

L’arresto dell’uomo di 61 anni

In seguito alla denuncia, i carabinieri hanno provveduto ad arrestate il 61enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Velletri che coordina le indagini sul caso di cui si stanno occupando i militari di Valmontone ed i colleghi di Colleferro. L’uomo, dopo l’arresto, è stato trasferito presso il carcere di Velletri, dove ora si trova detenuto con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

Impostazioni privacy