Sanremo 2024, Amadeus sogna il colpaccio: vuole Mina al suo fianco

Il Festival di Sanremo 2024 è in arrivo e nel frattempo il presentatore e direttore artistico Amadeus è alla ricerca di ospiti da urlo.

Amadeus presentatore Sanremo 2024
Il presentatore del Festival di Sanremo dal 2020, Amadeus (Corriereromano.it)

Il Festival di Sanremo, si sa, è l’evento musicale più importante del nostro Paese. Tanto che anche il direttore di Mediaset Pier Silvio Berlusconi ha dichiarato di voler rispettare la supremazia dell’evento rinunciando a una controprogrammazione durante i giorni dedicati alla kermesse. Da diversi anni, inoltre, il festival ha ritrovato il successo grazie ai nuovi direttori artistici, che hanno voluto “svecchiare” lo stile dei brani e degli artisti sul palco.

Amadeus, che dal 2020 dirige Sanremo e occupa il ruolo di direttore artistico guadagnando cifre da urlo, svolge un ruolo importante nell’organizzazione delle serate. Quest’anno, ad esempio, si parla di un possibile omaggio a Toto Cutugno, venuto a mancare lo scorso 22 agosto, e della partecipazione di un ospite di grande calibro fortemente desiderato dal conduttore per l’edizione 2024.

Amadeus vuole portare ospiti di eccezione sul palco dell’Ariston

Teatro Ariston Sanremo
Teatro Ariston a Sanremo (Corriereromano.it)

Ma andiamo con ordine, innanzitutto c’è da riferire che sull’ultimo numero del periodico Novella 2000 sono trapelate indiscrezioni sulla possibile presenza di Adriano Celentano, al quale dovrebbe essere affidato il compito di cantare L’italiano. Tale brano, noto soprattutto per i versi “Lasciatemi cantare con la chitarra in mano, lasciatemi cantare sono un italiano“, è probabilmente il più famoso di Toto Cutugno; e chi meglio potrebbe interpretarlo se non Adriano Celentano, altro simbolo intramontabile della musica del Bel Paese?

In secondo luogo si parla anche di un secondo ospite d’eccezione. Sembra infatti che Amadeus stia facendo la corte a Mina, la cantante che forse più di tutte incarna il mito della musica italiana. “E ora viene avvicinato il nome di Adriano a quella dell’amica Mina, l’unica, l’irraggiungibile, tornata alla ribalta dopo il singolo Per un briciolo di allegria con Blanco…“, si legge sul periodico.

Mina a Sanremo 2024: ma è davvero possibile?

L’unico problema? Mina ha abbandonato le scene ormai da anni e anni e sarà difficile convincerla a farsi vedere sul palco del Teatro Ariston. La speranza è quella di trovare un escamotage, che renderà felici sia Amadeus che il pubblico. Si parla ad esempio di un collegamento video, in cui la cantante si vedrà e non si vedrà.

Se riuscisse nel suo intento di portare Celentano e Mina sul palco Amadeus aggiungerebbe una tacca importante alla sua quinta conduzione consecutiva del festival. Dunque non ci resta che attendere le serate di febbraio per scoprirlo!

Impostazioni privacy