Roma, colpita da un albero crollato in strada: donna muore sotto gli occhi del figlio

Ieri mattina, una donna di 82 anni è morta a Roma dopo essere stata colpita da un albero, crollato sulla strada per via del forte vento. Inutili i soccorsi.

Ambulanza
Ambulanza (Corriereromano.it)

Una donna di 82 anni ha perso la vita a Roma dopo essere stata centrata in pieno da un albero, caduto per via delle forti raffiche di vento abbattutesi sulla Capitale. La tragedia nella mattinata di ieri in zona Monteverde. La vittima stava camminando in strada insieme al figlio, quando è stata colpita dall’arbusto.

Sul posto, scattato l’allarme, sono arrivati i soccorritori che hanno provato a rianimare la donna, ma è stato tutto inutile. Intervenute anche le forze dell’ordine che hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell’accaduto su cui è stata aperta un’inchiesta.

Roma, albero crolla in strada in zona Monteverde: morta una donna di 82 anni

Vigili del fuoco
Vigili del fuoco (Corriereromano.it)

Ieri mattina, sabato 25 novembre, una donna è morta a Roma dopo essere stata colpita da un grosso albero, crollato in zona Monteverde. La vittima è Teresa Veglianti, di 82 anni.

L’anziana stava camminando sul marciapiede in via di Donna Olimpia, insieme al figlio. Improvvisamente, a causa del forte vento registratosi nella Capitale, con raffiche anche oltre i 70 km/h, come riporta la redazione di Roma Today, un olmo è caduto centrandola in pieno sotto gli occhi attoniti del figlio.

Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco e del personale medico del 118. I sanitari hanno avviato le manovre di rianimazione, ma, dopo vari tentativi, si sono dovuti arrendere costatandone la morte, sopraggiunta per le lesioni riportate.

Accorsi anche gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale a cui ora sono affidate le indagini per determinare la dinamica della vicenda. Sul caso è stata aperta un’inchiesta dalla Procura della Repubblica della Capitale per omicidio colposo al momento contro ignoti. Sulla salma, intanto, l’autorità giudiziaria ha disposto l’esame autoptico che verrà eseguito nelle prossime ore.

Diversi feriti per gli alberi crollati

Per le forti raffiche di vento abbattutesi sulla città, sono numerosi gli alberi ed i rami crollati in un solo giorno con oltre 300 interventi dei vigili del fuoco. Per i vari crolli nella Capitale, altre sei persone sono rimaste ferite. Fortunatamente nessuna di queste ha riportato gravi lesioni.

Impostazioni privacy