Maneskin, il gruppo si scioglie? Le parole dei diretti interessati dopo la fine del tour

I Maneskin si prendono una pausa e i fan hanno paura che si tratti di allontanamento definitivo. Ma è davvero così? Ecco che dicono le star.

maneskin pausa o si sciolgono
La formazione completa dei Maneskin (CorriereRomano.it)

I Maneskin sono arrivati al capolinea? Qualche settimana prima di Natale era circolata la prima voce; tutta “colpa” di una dichiarazione di Damiano David che, durante un’intervista ad un podcast americano, aveva aperto alla possibilità di una carriera da solista.

Potrebbe essere una cosa positiva“, aveva detto il frontman della rock band romana, subito dopo aveva però aggiunto di essere consapevole di come i Maneskin siano le sue origini, le fondamenta su cui si basa la sua crescita da artista. Una sperimentazione personale di cui Damiano ammetteva di aver paura, ma che forse ad un certo punto era anche necessaria. Allarme rientrato insomma, Damiano non avrebbe lasciato la band.

Poi i Maneskin hanno annunciato un pausa e da lì è arrivata di nuovo l’ombra di uno scioglimento imminente. È davvero così?

Victoria e Damiano smentiscono le voci che vorrebbero i Maneskin dividersi

victoria e daminao maneskin progetti solisti
Victoria e Damiano durante il concerto a Dublino (CorriereRomano.it)

La pausa che la band si è presa dopo anni in giro per il mondo e sempre sulla cresta dell’onda ha fatto scattare nuovamente l’allarme. Le malelingue continuano ad insistere sul fatto che la band romana sia prossima a dirsi addio, mettendo nell’armadio il progetto musicale che li ha visti nascere come artisti e portati a calcare i palchi di tutto il mondo e sempre con lo stesso effetto: folla in delirio e canzoni cantate a squarciagola.

Persino Mick Jagger dei Rolling Stones li ha definiti la miglior rock band della scena mondiale. Insomma dalle strade del centro storico di Roma dove cantavano come artisti di strada, i quattro ragazzi della Capitale di strada ne hanno fatta, possibile mai che decidano proprio ora di dirsi addio? Nella realtà dei fatti si tratta solo di speculazioni, Damiano, Victoria, Thomas e Ethan non hanno mai neanche risposto a queste dicerie.

La band non si scioglie, anzi nel messaggio di ringraziamento di fine anno si è mostrata più unita che mai. Si prendono sì una pausa e si direbbe giustamente visto quando fatto dalla vittoria a Sanremo in poi senza mai fermarsi; e sì nel frattempo ci sono progetti singoli che saranno portati avanti.

I progetti solisti di Damiano e Victoria

La band si ferma per un po’, il tempo evidentemente di ricaricare le batteria e pensare alla nuova musica da proporre al pubblico. Nel frattempo però i singoli membri non restano fermi; il famoso album da solita Damiano potrebbe davvero realizzarlo e si parla di un disco in collaborazione con artisti internazionali. Victoria, invece, dovrebbe mettere per un po’ il basso nell’armadio e dedicarsi a un progetto da Dj che la vedrà girare i principali club mondiali. Non si sa nulla, infine, sulle intenzioni di Thomas e Ethan ma non si esclude che anche loro in questo arco temporale si dedichino ad altro.

Impostazioni privacy