“Kate Middleton e Re Carlo razzisti”: la grave accusa che scuote l’Inghilterra

Non c’è pace a Buckingham Palace: spuntano gravi accuse di razzismo nei confronti di Kate e Re Carlo. William valuta denunce per diffamazione

Kate Middleton Re Carlo razzismo
Carlo D’Inghilterra e Kate Middleton-(CorriereRomano.it)

Sicuramente è una delle famiglie più osservate a livello politico e sociale. Non c’è giorno in cui sui social o in tv non appaino notizie o scoop su ciò che fanno i monarchi di Buckingham Palace.

Da Re Carlo a Camilla, per arrivare ad Harry il principe escluso dall’ereditarietà di sedersi un giorno sul trono d’Inghilterra. Ma i paparazzi inglesi, inseguono sempre la moglie, ossia l’attrice Meghan. Intanto, arriva una grave accusa di razzismo da parte del giornalista inglese Omid Scobie.

“Kate e Carlo sono razzisti”

Kate Middleton Re Carlo razzismo
Harry, Meghan ed Archie-(CorriereRomano.it)

Si sta alzando polverone di dimensioni gigantesche quello che sta colpendo la famiglie reale di Buckingham Palace accusata di razzismo, soprattutto il Re Carlo e la moglie del principe William, Kate Middleton.

Le parole che escono fuori dal libro scandalo “Endgame” del giornalista Omid Scobie stanno facendo il giro del mondo. Carlo e Kate avrebbero fatto delle battute infelici sulla pelle di Archie figlio di Henry e Meghan.

Stupore generale in Inghilterra, ora i cittadini vorrebbero avere maggiori informazioni riguardo lo scoop che ha travolto i regnanti inglesi. Il giornalista Omid Scobie, cerca di difendersi dicendo: “Ho scritto e curato la versione inglese. Non c’è mai stata una versione da me prodotta che contenga dei nomi ben precisi”. Il libro intanto è già stati ritirato dalle librerie inglesi.

William pensa di denunciare

L’Inghilterra come sappiamo è il paese dei paparazzi e la povera Lady Diana, ne sapeva qualcosa. Inseguita sempre, non ha vissuto una vita normale con i suoi figli.

Nel libro c’è scritto che Meghan abbia accusato Carlo e Kate di essere razzisti. Il principe William non ci sta a quanto pare, è pronto a denunciare lo scrittore del libro ed il giornalista Piers Morgan esperto di notizie provenienti da Buckingham Palace che ha rivelato lo scoop in tv. Sembra che la notizia sia arrivata nell’edizione del libro tradotta in olandese.

Intanto dal palazzo reale il Telegraph, quotidiano inglese conferma che è giunto un messaggio da parte dei monarchi:  “Stiamo considerando tutte le opzioni”. Quindi la guerra mediatica è appena iniziata, con Meghan che accusa Kate e Carlo di essere razzisti vista l’origine sudafricana della madre.

Ed Harry? Il marito? Cosa ne pensa? Non è arrivata fino ad ora nessuna dichiarazione del secondo genito di Carlo, escluso come erede al trono dalla nonna Elisabetta II. Fatto sta che l’accusa è molto grave, ma se non fosse confermata i giornalisti potrebbero rischiare davvero tanto. Sempre sotto l’occhio del ciclone Buckingham Palace.

Impostazioni privacy