Contatori di luce e acqua: il metodo per proteggerli dal freddo in inverno

Il freddo di queste settimane potrebbe provocare danni ai contatori di luce e acqua: alcune soluzioni per proteggere i dispositivi dalle basse temperature.

Contatore luce
Contatore luce, come proteggerlo dal freddo (Corriereromano.it)

Le basse temperature da qualche giorno dominano il Bel Paese e può accadere di notare qualcosa che non va ai contatori di luce e acqua. Prima di capirne di più è necessario scoprire se questi si trovano all’esterno o sono molto esposti. In ogni caso, nulla da temere perché è possibile proteggerli dal freddo.

È necessario correre ai ripari per scongiurare spiacevoli inconvenienti. Esistono delle soluzioni che bene si prestano a proteggere i nostri apparecchi esterni. Non occorre spendere grosse cifre perché i materiali utilizzati sono presenti in commercio e possono essere acquistati a poco.

Proteggi dal freddo i tuoi contatori: come fare

Contatore acqua
Contatore acqua, le soluzioni per proteggerlo dal freddo (Corriereromano.it)

Freddo e maltempo si sono abbattuti sul nostro Paese. Dopo una stagione estiva rovente in molti attendevano l’arrivo delle basse temperature. Queste, però, potrebbero portare problemi ai nostri contatori, ma per fortuna esistono delle soluzioni che eviteranno il loro malfunzionamento.

Il consiglio che vi diamo è quello di intervenire nell’immediato perché si rischia di dover chiamare un tecnico per le riparazioni. Non ci resta che spiegarvi come agire se i contatori sono stati montati all’esterno della nostra casa e le temperature rimangono basse per settimane. Il primo passo è quello di isolarli, ma in che modo? Semplice, basterà acquistare del materiale isolante, come ad esempio polistirolo o poliuretano espanso.

Non preoccupatevi questi possono essere acquistati presso un rivenditore edile. Non bisogna acquistarne grandi quantità, ma è bene tenere presente dello spessore: ricordate che deve essere di almeno 3-4 centimetri. Purtroppo, il gelo potrebbe favorire la rottura di questi apparecchi, ma non dimentichiamo che anche se sono collocati all’interno dell’appartamento potrebbero funzionare male, specie se questi si trovano in uno spazio molto freddo e mai riscaldato. Se il contatore, invece è condominiale allora in quel caso capiamo quali sono le valvole che fanno parte del nostro e copriamole.

Intervieni così

Se controllando il nostro contatore notiamo che quest’ultimo è particolarmente freddo possiamo agire così: procuriamo una vecchia coperta o delle vecchie pezze e avvolgiamo il nostro contatore, questo potrebbe tamponare la situazione. Caso diverso se non dovesse più funzionare a causa delle basse temperature, purtroppo a quel punto l’unica soluzione è quella di chiamare tempestivamente un tecnico che saprà cosa fare provvedendo ad eventuali riparazioni.

Impostazioni privacy