Ciao Darwin, tutti pazzi di Madre Natura Aleksandra Korotkaia

La nuova Madre Natura di “Ciao Darwin” ha fatto impazzire il web, scopriamo chi è la modella russa della trasmissione di Canale 5.

È bastata la prima apparizione alla trasmissione “Ciao Darwin”, che in ogni stagione presenta la sua Madre Natura, ossia le perfezione della natura e la bellezza del creato, solitamente incarnata da donne meravigliose, per conquistare i telespettatori. La modella russa Aleksandra Korotkaia ha fatto impazzire tutti quanti, grazie al suo fisico statuario e il viso d’angelo.

Lo scorso 24 novembre ha disceso per la prima volta la mitica scalinata della trasmissione di Canale 5, giunta alla sua nona stagione e tanto acclamata dal pubblico, non senza qualche polemiche da parte della stampa, per attirare tutti gli sguardi. Accanto a Paolo Bonolis e Luca Laurenti, la Korotkaia ha fatto il suo esordio in Mediaset.

Chi è la modella russa che incarna Madre Natura nella trasmissione “Ciao Darwin”

Un seflie della modella russa
Un seflie della modella russa (Corriereromano.it)

Si chiama Aleksandra Korotkaia, modella nata in Russia e alta 180 cm, capello biondo scuro, occhi verdi, lineamenti perfetti. Di lei si conosce poco e niente, inoltre il suo profilo Instagram, nonostante sia cresciuto molto negli ultimi giorni, conta poche decine di migliaia di followers. Eh sì, perché ormai la popolarità, oggi, si misura nel numero di seguaci sui social.

Comunque sia, anche sui suoi profili social, la modella appare molto riservata. Sappiamo solo che ha posato per i marchi Musée e GUESS, e che per un periodo ha vissuto a Dubai. La sua nazionalità, inoltre, ha suscitato scalpore tra tanti telespettatori. Si tratta di una mossa coraggiosa da parte del programma? Oppure, si tratta soltanto di un evento causale?

Le polemiche sulla nazionalità di Madre Natura

La nazionalità russa, di questi tempi, dà adito a dibattiti, e Bonolis, a tal proposito ha espresso: “La bellezza della vita sta proprio nella diversità. Conflitti e scontri sono cose culturali, uno strumento della politica per creare nemici”. Sul suo profilo Instagram, però, la modella si chiama dyagilevaaaa, e sarà la prima Madre Natura delle quattro previste per l’intera stagione del programma.

Come aveva accennato lo stesso conduttore, quest’anno le Madri Natura si alterneranno, e probabilmente ci sarà spazio anche per un Padre Natura, anche se solo per una puntata. Tra chiappe al vento, battute trash, ignoranza di gran parte dei concorrenti, “Ciao Darwin” ha soltanto l’intento di intrattenere in modo leggero il pubblico da casa e quello in studio, senza dettare alcun fine evoluzionistico.

Impostazioni privacy