Bernina Express sotto Natale: come prenderlo partendo da Roma

Una delle esperienze più suggestive da fare durante i mesi invernali è sicuramente quella del Bernina Express: come arrivarci da Roma?

come raggiungere Bernina Express da Roma prezzi
Veduta aerea del Bernina Express (Corriereromano.it)

Durante l’inverno sono poche le esperienze che possono competere con una fuga in montagna a contemplare paesaggi innevati paradisiaci. Molto spesso chi decide di concedersi una piccola vacanza invernale, infatti, sceglie mete di montagna, ove intrattenersi in attività quali il trekking sulla neve o lo sci. In Italia, da questo punto di vista, siamo molto fortunati: dalle Alpi agli Appennini, i luoghi montani di interesse sono innumerevoli.

Eppure non sempre bisogna rimanere in Italia: in Svizzera, ad esempio, si può vivere l’esperienza del Bernina Express. Il Bernina Express è una tratta ferroviaria di grande importanza turistica: per l’enorme valore paesaggistico che ricopre, infatti, attira ogni anno migliaia di avventori. L’esperienza lungo le tappe del percorso, inoltre, è resa ancora più coinvolgente dai tipici vagoni panoramici del treno, che parte da Tirano per arrivare poi a Sankt Moritz e Coira.

Bernina Express: il percorso patrimonio Unesco tra le montagne svizzere

come raggiungere Bernina Express da Roma prezzi
Vagoni panoramici sul Bernina Express (Corriereromano.it)

Questo itinerario è lungo circa 145 chilometri ed è caratterizzato da un gran numero di gallerie, viadotti e ponti che, oltre a costituire elementi architettonici e ingegneristici di particolare interesse, si sono anche guadagnati un titolo tra i patrimoni dell’Unesco. Per effettuare la tratta, dal dislivello massimo di 1.824 metri, il Bernina Express impiega circa 4 ore: eppure questo elemento non ha mai scoraggiato nessuno, anzi!

Volendo raggiungere la stazione di partenza svizzera da Roma, ad esempio, si possono vagliare diverse opzioni. In generale si può scegliere tra treno, autobus, macchina o addirittura aereo. Per viaggiare in treno si può partire da Roma Termini e arrivare a Milano, lì si prende un altro treno fino a Sondrio e infine un autobus che ci porti fino a Tirano. Il costo del biglietto del treno può variare da 30 a 120 euro per la prima tratta e da 9 a 12 euro per la seconda.

Quali opzioni ci sono per raggiungere il Bernina Express da Roma?

come raggiungere Bernina Express da Roma prezzi
Uno dei panorami del Bernina Express (Corriereromano.it)

Alternativa al treno può essere un autobus notturno: partendo da Roma Tiburtina, si arriva a Tirano nel giro di ben 16 ore e 20 minuti e ha un costo compreso tra i 50 e i 65 euro. Alla lunga durata bisogna anche aggiungere il fattore dei cambi, che per questa tratta sono 3, a Bergamo, a Edolo e a Tirano. Anche una combinazione di treno a autobus è una buona opzione, che potrebbe farci risparmiare in termini di tempo a fronte di un costo maggiore.

I più autonomi potrebbero decidere di partire in macchina: in questo caso il viaggio dura circa 7 ore e mezza, con un costo variabile che va dai 130 ai 200 euro, comprensivi di carburanti, caselli ed eventuali costi aggiuntivi. Chi vuole ridurre i tempi di percorrenza può invece partire in aereo, con un volo da Roma a Milano o Verona, (dove si dovrà poi prendere un bus), oppure da Roma a Zurigo. In questo caso i costi sono piuttosto elevati: si parla di una media che va da circa 90 euro a oltre 300.

Tutto sta a decidere che budget abbiamo e quanta voglia di passare ore e ore sui mezzi di trasporto. L’esperienza del Bernina Express, però, poi ripagherà di ogni sforzo compiuto!

Impostazioni privacy