Ariccia, in ospedale con una profonda ferita al torace: 47enne in fin di vita

Nella notte tra venerdì e sabato, un uomo di 47 anni è stato trasportato in ospedale ad Ariccia, in provincia di Roma, con una profonda ferita compatibile con un’arma da taglio.

Carabinieri
Carabinieri (Corriereromano.it)

Un uomo di 47 anni si trova ricoverato in ospedale e lotta tra la vita e la morte. Il 47enne, secondo quanto ricostruito, nella notte tra venerdì e sabato, è stato accompagnato da due persone in ospedale ad Ariccia, in provincia di Roma, con una profonda ferita d’arma da taglio al torace.

L’uomo è stato immediatamente sottoposto ad un intervento chirurgico ed è stato poi trasferito nel reparto di terapia intensiva. Non è ancora chiaro cosa sia accaduto al 47enne su cui stanno indagando i carabinieri che hanno ascoltato le due persone che hanno accompagnato l’uomo in ospedale, i quali avrebbero riferito di una lite in strada.

Ariccia, 47enne trasportato in ospedale con una ferita al torace: è in fin di vita

Ospedale
Ospedale (Corriereromano.it)

I carabinieri della compagnia di Velletri, in provincia di Roma, stanno indagando su quanto accaduto nella notte tra venerdì 22 e sabato 23 dicembre ad Ariccia.

Secondo quanto ricostruito, come appreso dai colleghi di Roma Today, due persone hanno accompagnato in ospedale un 47enne, residente ad Albano Laziale. I medici hanno riscontrato una profonda ferita al torace, con il perforamento di un polmone, compatibile con un’arma da taglio. Il 47enne è stato subito sottoposto ad un intervento chirurgico e poi trasferito nel reparto di terapia intensiva, dove ora lotta tra la vita e la morte.

Indagano i carabinieri

I sanitari hanno avvertito i carabinieri che si sono precipitati sul posto ed hanno subito avviato le indagini per stabilire cosa possa essere accaduto. I militari dell’Arma hanno ascoltato i due conoscenti che hanno accompagnato l’uomo in ospedale, due cittadini albanesi già noti alle forze dell’ordine. Quest’ultimi, che avevano i vestiti macchiati di sangue, non hanno fornito molti dettagli sui fatti riferendo che si sarebbe trattato di una lite in strada che, dunque, sarebbe sfociata nell’accoltellamento.

Ad ora gli investigatori non escludono nessuna ipotesi sull’accaduto e stanno cercando di risalire al luogo e alla dinamica dell’accoltellamento valutando la versione fornita dalle due persone.

Impostazioni privacy