Anzio, uomo trovato riverso in strada e gravemente ferito: è giallo

Questa mattina ad Anzio, in provincia di Roma, un uomo è stato trovato gravemente ferito riverso in strada: sarebbe stato picchiato e accoltellato.

Polizia
Polizia (Corriereromano.it)

Un uomo è stato trovato riverso in strada e gravemente ferito all’alba di questa mattina ad Anzio, centro della provincia di Roma. A lanciare l’allarme è stato un passante che, accorgendosi dell’uomo al suolo, ha chiamato i soccorsi.

I sanitari del 118, arrivati in pochi minuti, lo hanno subito soccorso e trasportato d’urgenza in ospedale, dove ora versa in condizioni gravi. Da quanto appurato al momento, dagli investigatori che stanno cercando di ricostruire la dinamica dei fatti, l’uomo sarebbe stato picchiato con un oggetto contundente, forse un bastone, e accoltellato.

Anzio, trovato gravemente ferito in strada: a lanciare l’allarme un passante

Ambulanza
Ambulanza (Corriereromano.it)

Sarebbe stato aggredito brutalmente e lasciato riverso in strada, dove è stato trovato da un passante. È accaduto questa mattina, domenica 10 dicembre, all’alba ad Anzio, in provincia di Roma.

L’uomo è stato trovato da un passante, gravemente ferito e privo di sensi, in viale Marconi, nelle vicinanze di un bar. Subito, secondo quanto riporta la redazione di Roma Today, è stato avvertito il numero unico per le emergenze ed è stata inviata sul posto un’ambulanza.

Il personale medico del 118 ha prestato le prime cure all’uomo, di cui non sono state rese note le generalità, e lo ha trasportato d’urgenza presso l’ospedale di Anzio, dove ora si trova ricoverato in condizioni serie.

L’ipotesi degli inquirenti

Oltre ai medici, in viale Marconi sono arrivate le pattuglie della Polizia di Stato. Gli agenti, nell’immediato, hanno avviato le indagini per capire cosa fosse accaduto all’uomo. Dai primi riscontri, pare che sia rimasto vittima di una brutale aggressione: sarebbe stato picchiato con un oggetto contundente, forse un bastone, e accoltellato.

Inoltre, pare che vi sia stata un furto all’interno del bar, vicino al luogo dove è stato ritrovato l’uomo. Non si esclude che quest’ultimo possa aver visto i malviventi mentre lasciavano il locale dopo il colpo e successivamente aggredito.

A fornire maggiori dettagli sul drammatico episodio potrebbero essere i filmati delle telecamere di sorveglianza, già acquisiti e al vaglio degli inquirenti che si stanno occupando del caso.

Impostazioni privacy