Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Tecnologie
 
» Prima Pagina » Tecnologie
 
 

AdBlock Plus

Come eliminare la pubblicità sul web

Stanchi di dovervi districare tra i banner di una pagina web e gli spot promozionali prima di un video? La soluzione che eliminerà ogni forma di pubblicità sul web è AdBlock Plus.

Questo semplice add-on, da installare nel browser, permette di pulire la pagina web da banner e contenuti flash pesanti, e di eliminare infine anche i fastidiosi spot che precedono la visualizzazione di un video.

Disponibile per tutti i browser, AdBlock Plus è in grado di gestire ogni singola pagina aperta, lasciando comunque all’utente la possibilità di creare ‘un’eccezione’ per determinati siti o pagine web.

AdBlock Plus prevede inoltre opzioni configurabili in base alle preferenze dell’utente, che consentono di ‘proteggere’ la propria navigazione tramite varie modalità.

Di seguito sono riassunte le principali funzioni di AdBlock Plus:

  • Protegge da siti phishing, ovvero siti che utilizzano nomi molto simili a quelli di un dominio più noto nel web (ad esempio, instgram.com al posto di instagram.com).
  • Impedisce l’accesso a quei siti che diffondono trojan e virus.
  • Disabilita il tracciamento dell’utente rendendoci anonimi e non tracciabili ai fini commerciali. Questo vuol dire che, se effettuiamo la ricerca di un prodotto, non troveremo più banner pubblicitari con prodotti affini alla ricerca precedente.

COME ATTIVARE ADBLOCK PLUS?

La procedura di installazione varia per ogni Browser, ma risulta in ogni caso semplice e veloce. Ecco alcuni esempi:

Google Chrome

1.Portiamo il mouse sulla barra degli indirizzi e incolliamo il link del Webstore dedicato a Chrome:

https://chrome.google.com/webstore/category/extensions?hl=it

 


2.Digitando “AdBlock Plus” nella barra di ricerca, otterremo diversi risultati, con icone molto simili tra loro. Clicchiamo sul pulsante “gratis” dell’add-on evidenziato nell’immagine sopra, ed infine confermiamo l’installazione cliccando su “Aggiungi”.

3.Dopo circa un minuto di installazione, AdBlock Plus sarà pronto e configurato con le impostazioni di default.
Nel caso vogliate cambiare le impostazioni per un sito o una singola pagina web, potete cliccare sull’icona di divieto di colore rosso che appare in alto a destra.



Mozilla Firefox

L’installazione su Firefox risulta più semplice rispetto a Chrome e richiede pochi semplici click.

Selezioniamo con il mouse la barra “Strumenti” e, a seguire, la voce “Componenti Aggiuntivi”.

Nella scheda delle estensioni ricerchiamo, nella barra in alto a destra, “AdBlock Plus”. Clicchiamo sul pulsante “Installa” che vedremo comparire di fianco al primo risultato della nostra ricerca.
Pochi secondi e l’add-on è pronto a compiere il proprio dovere. Qualora vogliate cambiare le impostazioni, occorrerà entrare nel menù “Strumenti” di Firefox e accedere al menù di AdBlock Plus.

Per consigli o segnalazioni scrivete a: tecknologie@corriereromano.it
Stefano Soriano

 

 
 

[17-04-2014]

 
Lascia il tuo commento