Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Teatro Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Teatro Roma
 
 

Riccardo III

al Globe Theatre di Roma

di Nunzia Castravelli

Ultimo week end per assistere all’opera  di W.Shakespeare: Riccardo III, in scena al Globe Theatre  dal 29 agosto.  Opera più lunga dopo Amleto, Riccardo III rappresenta l'ultimo scritto di quattro opere teatrali,  che conclude un racconto drammatico cominciato con  Enrico VI parte 1 e continuato con Enrico VI parte 2 e parte 3.

Per la regia di Marco Carniti, la storia racconta fino a che punto può arrivare l’essere umano quando è accecato dalla sete di potere.  Il protagonista è Riccardo III, secondo ed ultimo monarca della casa di York: crudele, amorale, egocentrico e, allo stesso tempo, straordinariamente ironico. Capace delle più basse nefandezze, calpesta tutte le vite che lo separano dalla corona, finchè di fronte al richiamo della sua coscienza è costretto ad operare un necessario percorso di redenzione.

Il dissidio interiore rappresentato sottolinea l'estenuante lotta per combattere l'isolamento e la sua emarginazione che continuamente lo portano a confrontarsi con la propria fragilità emotiva esteriorizzata da una ben visibile malformazione fisica. Il palcoscenico diventa un luogo mentale di analisi ed indagine, ed il dialogo aperto e spesso ironico con il pubblico quasi una terapia. Ma l'unica uscita dalla depressione e dall'annullamento sembra essere quella di ottenere il potere assoluto.

Alla fine schiavo delle sue azioni malvagie, il re sanguinario non potrà sottrarsi da se stesso e,  condannato a vivere una vita di incubi popolati da spettri della coscienza, perirà in battaglia dove pur di salvare la sua vita avrebbe scambiato volentieri il suo regno, che tanto sangue è costato,  con un cavallo.

Info:

Call Center Turistico Culturale di Roma Capitale

tel. 060608 tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 21.00

 
 

[06-09-2013]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE