Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Kick Boxing, Beatrice Flammini atleta dell'anno

Il Csen Roma le ha conferito il riconoscimento dopo un anno di successi

Campionessa italiana, europea e mondiale di Kick Boxing. Beatrice Flammini non poteva chiedere di più dal 2012. Tanti successi coronati con il conferimento dell'attestato di "Atleta dell'anno 2012" da parte del Csen Roma, il più grande ente sportivo d'Italia. "Siamo molto orgogliosi della nostra giovane atleta frascatana, che si è allenata con grande passione, perseveranza e spirito di sacrificio ed è riuscita a conseguire una straordinaria serie di successi nella disciplina del kick boxing in così poco tempo - dichiarano il Sindaco Stefano Di Tommaso e il Consigliere delegato allo Sport Matteo Filipponi -. Merito del suo carattere tenace e delle sue doti di fighter, messe in risalto dal suo allenatore Felix Inchingolo".

Breatrice, classe 1995 di Frascati, ai Castelli romani, ha dimostrato subito all'inizio dell'anno il suo valore. Allenata dal maestro Felix Inchingolo ha ottenuto nel mese di gennaio il titolo di Campionessa Italiana di Kick Boxing Fiscam nella disciplina k1. Un successo che le ha permesso di disputare a maggio e vincere, grazie all'invito della Federazione WFMC, la Cintura Europea. Ma l'atleta frascatana non si è fermata qui. A novembre è l'ora dell'appuntamento più atteso, il Mondiale. Per vincere un titolo iridato, di qualsiasi sport si tratti, servono anni di sacrifici e allenamenti e non tutti alla fine ce la fanno. Beatrice ce la fa al primo colpo, segno di una forza e determinazione più uniche che rare.

Vincenzo Samà

BEATRICE FLAMMINI DURANTE UN ALLENAMENTO

 
 

[04-01-2013]

 
Lascia il tuo commento