Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

F1, Ŕ sempre Hamilton. Alonso partirÓ quinto

Dietro Lewis le due Red Bull, Raikkonen 11esimo

Lewis Hamilton ha conquistato la pole position del Gp di Cina, quarto appuntamento del Mondiale di F1. Su pista bagnata il britannico della Mercedes ha chiuso la terza e decisiva sessione di qualifiche con il miglior tempo di 1'53«860. Dalla prima fila scatterà anche Daniel Ricciardo (1'54»455) con la Red Bull. L'australiano ha relegato al terzo posto l'iridato Sebastian Vettel, suo compagno di squadra. Quarto tempo per il tedesco Nico Rosberg, al volante dell'altra Mercedes. Fernando Alonso con la Ferrari ha chiuso le qualifiche in quinta posizione e domani scatterà dalla terza fila, dalla parte pulita della pista.

Il brasiliano Felipe Massa ha portato la sua Williams al sesto posto e domani partirà al fianco del suo ex compagno di squadra Alonso. La quarta fila è occupata dal finlandese Valtteri Bottas con l'altra Williams e dal tedesco Nico Hulkenberg con la Force India. La top ten è completata dai francesi Jean-Eric Vergne con la Toro Rosso e Romain Grosjean con la Lotus. Eliminato in Q2 per soli 13 millesimi l'altro ferrarista Kimi Raikkonen, che scatterà dall'undicesima posizione in griglia. Il finlandese, ancora alla ricerca del miglior feeling con la F14 T, è stato anche frenato da Massa mentre cercava di migliorare il proprio tempo nella seconda sessione di qualifiche. Una Mercedes scatterà dunque davanti a tutti per la quarta volta consecutiva quest'anno, mentre Hamilton in Cina può festeggiare la terza pole stagionale. Problemi, invece, per Rosberg nei minuti finali del Q3: il tedesco è stato prima protagonista di un lungo e poi, nell'ultimo giro lanciato prima della bandiera a scacchi, si è girato a pochi metri dal traguardo rischiando anche di ostacolare l'accorrente Alonso.


Vincenzo Samà

[19-04-2014]

 
Lascia il tuo commento