Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

Gp Interlagos, le pagelle

Mark Webber 8 – Saluta la F1 con una buona prestazione e si prende in extremis anche il terzo posto in classifica piloti.

Sebastian Vettel: s.v. - Lui si diverte come al solito, tutti gli altri un po' meno.

Lotus 4,5 – Ancora complimenti a Boullier per la scelta di Kovalainen (4). Grosjean molto sfortunato. Era da diverso tempo che non si verificava una rottura di motore così clamorosa.

Fernando Alonso 8 – Ritorna sul podio con merito. Peccato per la pioggia attesa e mai arrivata che avrebbe permesso di sognare qualcosa in più.

Felipe Massa 6 – Ottima prima parte di gara, poi perde il ritmo per una penalità discutibile che regolamento alla mano purtroppo ci sta tutta. Inutile lamentarsi dopo.

Lewis Hamilton 6 - Getta via un comodo quarto posto per un'ingenua incomprensione con Bottas. Riparte dodicesimo dopo il drive through e artiglia almeno due punticini. Doveva fare di più.

Nico Rosberg 6,5 – In grave difficoltà fino a metà gara, poi grazie anche alle disgrazie altrui si ritrova quinto, difendendosi egregiamente fino alla fine.

Mclaren 7,5 – Probabilmente la miglior prestazione dell'anno, considerando le posizioni al via di entrambi i piloti. Perez ha dimostrato che appiedarlo è stata probabilmente una mossa frettolosa, anche se i beni informati sostengono che dietro ci siano soprattutto interessi economici (leggi problemi di sponsor).

Pioggia 4- Al povero spettacolo di quest'anno ha contribuito anche il fatto che non si è disputata nemmeno una gara sul bagnato. Peccato.

[27-11-2013]

 
Lascia il tuo commento