Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

F1, neanche la pioggia ferma Vettel. Sua anche l'ultima pole

Ad Interlagos Rosberg secondo. Alonso ritrova la seconda fila

Sebastian Vettel centra la pole position anche nell'ultimo gran premio dell'anno in Brasile. Sulla pista bagnata di Interlagos il quattro volte campione del mondo, al volante della Red Bull, ha chiuso il Q3 con il miglior tempo di 1'26"479. Il tedesco ha rifilato circa 7 decimi al connazionale Nico Rosberg (1'27"102), che ha portato la sua Mercedes in prima fila. Buona la prestazione dello spagnolo Fernando Alonso (1'27"539), che si è piazzato terzo e domani aprirà la seconda fila. 

Vettel ha conquistato a Interlagos la nona pole stagionale e la 45esima in carriera. Alonso ha invece eguagliato il suo miglior risultato stagionale in qualifica. La terza posizione in griglia mancava all'asturiano dal Gp del Bahrain dello scorso aprile. Al fianco di Alonso scatterà domani l'altra Red Bull dell'australiano Mark Webber, all'ultima gara della carriera in formula 1. Alle loro spalle c'è la Mercedes del britannico Lewis Hamilton e la Lotus del francese Romain Grosjean. La quarta fila è tutta targata Toro Rosso, con l'australiano Daniel Ricciardo settimo davanti al compagno di squadra Jean-Eric Vergne. Solo nono Felipe Massa con l'altra Ferrari: il brasiliano, alla sua ultima gara con la 'rossà, scatterà dalla quinta fila al fianco del tedesco Nico Hulkenberg, che completa la top ten con la Sauber. Undicesimo il finlandese Heikki Kovalainen, che sostituisce il connazionale Kimi Raikkonen al volante della Lotus. 

La griglia di partenza del GP dle Brasile:

1. GER S.Vettel Red Bull Renault 
2. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 
3. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari 
4. AUS M.Webber Red Bull Renault 
5. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 
6. FRA R.Grosjean Lotus Renault 
7. AUS D.Ricciardo Toro Rosso Ferrari
8. FRA J.Vergne Toro Rosso Ferrari 
9. BRA F.Massa Ferrari Ferrari 
10. GER N.Hulkenberg Sauber Ferrari 
11. FIN H.Kovalainen Lotus Renault 
12. GBR P.di Resta Force India Mercedes 
13. FIN V.Bottas Williams Renault 
14. MEX S.Perez McLaren Mercedes 
15. GBR J.Button McLaren Mercedes 
16. GER A.Sutil Force India Mercedes 
17. VEN P.Maldonado Williams Renault 
18. MEX E. Gutierrez Sauber Ferrari 
19. FRA C.Pic Caterham Renault 
20. NET G.Garde Caterham Renault 
21. FRA J.Bianchi Marussia Cosworth 
22. GBR M.Chilton Marussia Cosworth 


Vincenzo Samà

[23-11-2013]

 
Lascia il tuo commento