Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

F1, Vettel non concede nulla. Sette vittorie di fila come Schumi

Doppietta Red Bull completata da Webber. Alonso quinto

Un altro show per il settebello. Sebastian Vettel domina anche il Gp di Abu Dhabi e aggiunge l'ennesima perla alla sua stagione da record. Il pilota tedesco della Red Bull, campione del mondo da una settimana, vince la settima gara di fila eguagliando un filotto riuscito in passato solo a Michael Schumacher nel 2004 e aggiorna il curriculum sempre più impressionante. Senza soffrire, il fenomeno di Heppenheim archivia l'11° successo stagionale e il 37° di una carriera che può diventare leggendaria. La domenica trionfale della Red Bull, già regina tra i Costruttori, si completa con il secondo posto di Mrk Webber, che tiene a bada fino alla fine Nico Rosberg e costringe il tedesco della Mercedes ad accontentarsi del gradino più basso del podio.

Le posizioni più nobili rimangono un miraggio per le Ferrari di Fernando Alonso, che si consola con il giro record (1'43"434), e Felipe Massa: le rosse non vanno oltre la quinta e l'ottava piazza nella giornata che assume connotati ben definiti già dopo pochi metri. La Ferrari vede allontanarsi il secondo posto nel Mondiale Costruttori. Alonso, invece, consolida il 'primato virtualè nella classifica dei piloti normali.

L'ordine di arrivo:

1. GER S.Vettel Red Bull Renault
2. AUS M.Webber Red Bull Renault
3. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes
4. FRA R.Grosjean Lotus Renault
5. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari
6. GBR P.di Resta Force India Mercedes
7. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes
8. BRA F.Massa Ferrari Ferrari
9. MEX S.Perez McLaren Mercedes
10. GER A.Sutil Force India Mercedes
11. VEN P.Maldonado Williams Renault
12. GBR J.Button McLaren Mercedes
13. MEX E. Gutierrez Sauber Ferrari
14. GER N.Hulkenberg Sauber Ferrari
15. FIN V.Bottas Williams Renault
16. AUS D.Ricciardo Toro Rosso Ferrari
17. FRA J.Vergne Toro Rosso Ferrari
18. NET G.Garde Caterham Renault
19. FRA C.Pic Caterham Renault
20. FRA J. Bianchi Marussia Cosworth
21. GBR M.Chilton Marussia Cosworth
-. FIN K.Raikkonen Lotus Renault

Vincenzo Samà

 

[03-11-2013]

 
Lascia il tuo commento