Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

F1, Vettel prepara la festa. Pole anche in India

Il tedesco davanti a Rosberg e Hamilton. Alonso ottavo

Sebastian Vettel ha conquistato la pole position del gp dell'India. Il tedesco, ormai ad un passo da quarto titolo mondiale consecutivo, ha fewrmato il cronometro sull'1'24"119 stabilendo anche il nuovo record del circuito. Il campione del mondo ha preceduto le Mercedes di Nico Rosberg (1'24"871) e Lewis Hamilton (1'24"941) e il compagno di squadra Mark Webber (1'25"047). Quinto Massa con 1'25"201 mentre l'altro ferrarista Fernando Alonso è ottavo con 1'25"826. Sesto tempo per Kimi Raikkonen, mentre l'altro pilota Lotus è rimasto fuori nel Q1 per un errore di strategia.

"È un risultato meraviglioso. Questo circuito mi piace davvero, è molto impegnativo nel settore centrale con molte curve veloci. Te lo puoi godere e credo piaccia a tutti. La macchina è andata molto forte sin da ieri mattina, abbiamo ottimizzato le cose ma siamo molto forti con entrambe le mescole, il team ha fatto un ottimo lavoro", ha dichiarato Vettel al termine delle qualifiche ufficiali. "Se le gomme soft vanno male, noi possiamo lottare per la vittoria". Fernando Alonso spera di aver scelto la strategia giusta in vista della gara. "Abbiamo pensato quale potesse essere la migliore strategia. La gomma morbida garantisce una posizione migliore nelle qualifiche, l'altra consente di impostare una gara senza traffico. I piloti che partono con pneumatici soft dovranno fermarsi tutti più o meno nello stesso momento. Non sappiamo quale sarà la scelta migliore. Noi, come squadra, abbiamo due strategie differenti: una sarà quella giusta, Felipe ed io siamo d'accordo con il team", dice Alonso.



Vincenzo Samà

[26-10-2013]

 
Lascia il tuo commento