Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

F1, Vettel inarrestabile. Alonso show e secondo posto

Raikkonen completa il podio. Webber fuori nel finale di gara

Sebastian Vettel domina anche il Gp di Singapore e lo vince per la terza volta consecutiva. Il tedesco della Red Bull, in testa dal primo al 61esimo giro, non ha avuto problemi ad aggiudicarsi anche il 13esimo Gp della stagione, davanti alla Ferrari di Fernando Alonso e alla Lotus di Kimi Raikkonen, prossimo compagno di squadra dello spagnolo. Vettel sale così a 247 punti in classifica, staccando di 60 punti il ferrarista che sale a 187, mentre terzo è Raikkonen a 149 punti. Un podio, quello sul circuito urbano di Marina Bay, formato da tre campioni del mondo, con il quarto posto che va alla Mercedes di Nico Rosberg, davanti al compagno di squadra, Lewis Hamilton, quinto, e alla Ferrari di Felipe Massa, sesto. Settimo posto per la McLaren di Jenson Button davanti al compagno di squadra Sergio Perez ed alla Sauber di Nico Hulkenberg. Chiude in zona punti la Force India di Adrian Sutil.

"Bisogna essere sportivi, è andato forte per tutta la gara alla grande, quindi complimenti a Vettel, ma noi abbiamo fatto la nostra gara. Di più forse era impossibile pensare visto come eravamo messi ieri. Quindi possiamo essere soddisfatti". Sono le parole del Team Principal della Ferrari, Stefano Domenicali. "Già concentrati sul 2014? Siamo concentrati sul 2014 ma quello che è successo oggi a Webber potrebbe capitare domenica prossima a Vettel, quindi mai dire mai".



Vincenzo Samà

[22-09-2013]

 
Lascia il tuo commento