Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

Gp Belgio - Le pagelle

Alonso si riscatta, Vettel non delude, male la Lotus

Sebastian Vettel 8,5 – Si sbarazza presto di Hamilton e corre da padrone assoluto forte nuovamente di una superiorità del mezzo che fa sembrare tutto molto semplice.

 Fernando Alonso 9 – Si riscatta alla grande in gara dopo le qualifiche peggiori dell'anno. Partire più avanti contro questa Red Bull non sarebbe servito a nulla, ma lo spagnolo almeno ha dimostrato di non essersi ancora arreso.

 Lewis Hamilton 7,5 – Alla quarta pole di fila stavolta segue una prestazione “normale”, condizionata probabilmente da un assetto non perfetto. Sale comunque al terzo posto nel Mondiale.

 Nico Rosberg 7 – Discreta prova di Nico, quasi sugli stessi livelli del compagno di team.

 Mark Webber 6,5 – Solita partenza orribile, poi un ritmo che legittima più di qualche rimpianto: il podio era ampiamente alla portata.

 Jenson Button 6,5 – Riporta la Mclaren in zona podio per gran parte del GP. Alla fine è solo sesto, ma in questa stagione disgraziata è un risulato positivo.

 Sergio Perez 5 – Perde malamente il confronto con Button e si fa buttare fuori dai punti a pochi km dalla fine.

 Lotus 4 – Strategia conservativa come spesso accade ampiamente discutibile. Il primo ritiro dell'anno per Kimi Raikkonen è la ciliegina sull'amara torta di una domenica da dimenticare.

Felipe Massa 5,5 - Va a punti, però stavolta rispetto ad Alonso paga un dazio molto pesante. Poco più che anonimo.

Daniel Ricciardo 6,5 – Dimostra carattere e grinta artigliando la decima posizione dopo essere partito assai indietro.


GIU. CIL.

[25-08-2013]

 
Lascia il tuo commento