Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Il pallonaro Lazio
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Il pallonaro Lazio
 
 

Lazio, finalmente Anderson

Manca solo l'ufficialitą, superati tutti i problemi per il trasferimento

Manca l'ufficialità ma Felipe Anderson è un giocatore della Lazio. Il Santos e il fondo d'investimento Doyen Sports hanno accettato l'offerta di 8,5 milioni di euro (più il 25% dei ricavi sull'eventuale cessione futura) per il trasferimento in biancoceleste del centrocampista classe '93. «Mancano solo alcuni dettagli burocratici e poi le firme. Il Santos ha stabilito le condizioni e le modalità di pagamento e ha chiuso soltanto quando lo riteneva giusto. Il fondo inglese è un nostro partner e non ci ha ostacolato», ha dichiarato nella notte italiana, come riporta Estadao.com.br, il vicepresidente del club paulista, Odilio Rodrigues.

Si chiude così una trattativa che si protraeva ormai da settimane e che, nonostante le parole di Rodrigues, pare essere stata osteggiata proprio dalle richieste del fondo inglese che deteneva metà del cartellino. Tanto che, domenica scorsa, al rientro dal Brasile del ds Igli Tare e del segretario generale Armando Calveri sembrava che il trasferimento potesse saltare. Con qualche mese di ritardo (era già stato cercato nella finestra di mercato invernale della scorsa stagione), invece, Felipe Anderson sbarcherà in Italia, alla corte del tecnico Vladimir Petkovic. Per lui è pronto un contratto quinquennale da circa 800mila euro (a salire) a stagione.



Vincenzo Samà

[26-06-2013]

 
Lascia il tuo commento