Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Altri sport
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Altri sport
 
 

Karate, tutti a Cesenatico per il 12° International Eurocamp San Carlo Wacko’s

Dal 16 al 22 e dal 23 al 29 giugno, possono partecipare gli atleti dai 5 ai 19 anni

Mare, sole, divertimento…ma non solo, il mese di giugno da ben 12 anni consecutivi significa anche karate per la sorridente ed attrattiva città balneare romagnola. Con un evento il cui programma giornaliero, moltiplicato per due distinte settimane - dal 16 al 22 e dal 23 al 29 giugno - non è mica da ridere: ore 7:30 sveglia, ore 8:00 colazione, ore 09:30-12:30 lezioni tecniche con schemi posturali e motori di base e giochi formativi; ore 13:00 pranzo, ore 14:30 – 18:30 abilità motorie specifiche e preparazione all’ attività agonistica, ore 20:00 cena, fino alle 23:30 animazioni ed esibizioni, 23:30 buonanotte.

All’alloggio e consumazioni dei partecipanti, giovanissimi atleti di tutta Italia dai 5 ai 19 anni di età, previsti in numero di oltre 200, provvede la più che collaudata struttura logistica multi sportiva dell’ Eurocamp; il capiente Palazzetto dello sport di via Magellano è deputato ad ospitare gli allenamenti collegiali; il Direttore tecnico nazionale della Fijlkam (Federazione italiana judo lotta karate arti marziali), professor Pierluigi Aschieri ed il suo nutrito staff di collaboratori assicurano una docenza di altissima qualità, che si avvale di studi scientifici a livello universitario e delle più moderne ed avanzate metodologie di allenamento.

Un mix di eccellenza per un evento collaudato e sempre nuovo, esportato con successo, tanto che negli anni ha saputo attirare a Cesenatico numerose delegazioni tecniche straniere provenienti dalla Germania, Austria, Estonia, Senegal, Olanda, Croazia, Portogallo e Grecia. Quest’anno l’evento, organizzato come sempre dall’ Asd Sport Village di Bologna, si presenta con il patrocinio del Coni regionale Emilia-Romagna e del Comune di Cesenatico, Assessorato allo sport, e con la collaborazione della Wacko’s San Carlo sponsor della Fijlkam per il progetto Sport e divertimento a Scuola, nonché delle società Click e Macron, entrambe di Bologna, e di Emilbanca; Erca e Wolf Italia di San Donato Milanese. Sempre quest’anno l’International Eurocamp si fa portavoce del progetto “Sport Modello di Vita”, sostenuto dall’ ANG, Agenzia Nazionale per i Giovani e promosso da sei federazioni sportive nazionali del Coni (FIH, Capofila; FIBA, FGI, FICK, FIJLKAM, FIPAV): un’iniziativa che vuole divulgare informazioni sui corretti stili di vita, sui benefici di una vita sana, sulle pratiche che è bene evitare e sulla corretta alimentazione, prefiggendosi lo scopo di far percepire la promozione dell’attività sportiva come un obiettivo primario da parte di ciascuna federazione. Perché lo sport è rispetto, solidarietà, salute, tolleranza, fair-play, amicizia, crescita. Un “Modello di Vita” appunto e palestra di educazione al rispetto, l’ integrazione della diversità, la salute, il benessere, i valori sociali, il vivere comune.

[14-06-2013]

 
Lascia il tuo commento