Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Milleproroghe: nessun aumento degli assessori

Alemanno: "Ci sarà un'altra occasione"

E' stato stralciato l'emendamento del decreto Milleproroghe presentato dal senatore e vicesindaco Mauro Cutrufo che prevedeva l'aumento degli assessori di Roma Capitale da 12 a 15. Alemanno però non si da' per vinto: "Roma, essendo il più grande Comune di Italia- ha detto Alemanno- ha diritto ad avere un numero di consiglieri e assessori come in passato. Detto ciò, ci saranno altre occasioni, dal punto di vista legislativo, per porre questa questione. Per adesso andiamo avanti così".

Sabato il decreto Milleproroghe, dal quale sono stati stralciati molti provvedimenti tra i quali quello che prevedeva l'allargamento della giunta capitolina, andrà al voto finale al Senato. Gli assessori dunque non saliranno di numero e, almeno per il momento, resteranno 12. Il provvedimento era il cosiddetto emendamento Cutrufo, dal nome del vice-sindaco che più caldeggiava l'allargamento.
 
 

[24-02-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE