Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Droga, 11 arresti a Tor Bella Monaca

smantellata una rete di spaccio

Oltre 100 dosi di cocaina o haschisch consegnate in un solo giorno. Ci riusciva un’ organizzazione criminale, specializzata appunto nello spaccio di sostanze stupefacenti, che pero’ all’aba di oggi è stata sgominata dalle fiamme gialle del comando provinciale di Roma. 11 persone, quasi tutte vivevano a Tor Bella Monaca, sono finite a Regina Coeli.

A capo dell’organizzazione un giovane di 28 anni. A suo carico anche l’accusa di riciclaggio. La mente del gruppo poteva contare su una rete si pusher, che eseguiva materialmente le cosegne e riscuoteva poi ingenti quantità di denaro. Denaro che poi finiva nelle mani di una donna. Era lei infatti che si occupava di nascondere o reinvestire i proventi dell’attivita di spaccio. Le fiamme gialle oltre alla droga hanno sequestrato inoltre conto correnti bancari.

In sostanza un mucchio di soldi, guadagnati in modo illecito, che davano la possibilità a tutti i componenti dell’organizzazione di condurre un tenore di vita piuttosto elevato: fatto di auto di lusso, appartamenti comprati in contanti e viaggi oltreoceano. Le indagini, coordinate dal pubblico ministero ferri, andavano avanti da marzo dello scorso anno, e non possono ancora essere considerate chiuse. In precedenza la giardia di finanza, relativamente a questa operazione, aveva arrestato altre 5 persone in flagranza di reato. I 5 sono stati già processati per direttissima e condannati.

 
TAG: droga
 

[28-03-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE