Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Roma nella bufera, Ranieri si dimette

ipotesi Montella, č il probabile sostituto

Una sconfitta clamorosa da 0-3 a 4-3, la riscossa doveva partire da Genova e invece è stata una domenica da incubo. Dopo i primi 45 minuti la squdra di Ranieri tira fuori l'orgoglio, e con la prestazione arrivano anche i gol, anche quello del capitano Francesco Totti.  Poi i giocatori crollano, mentalmente e fisicamente. Fino all'impensabile 4-3 il finale, a pochi minuti dal termine.

A distanza di poche ore dalla fine della partita contro il Genoa arriva la decisione che in qualche modo era ormai nell'aria: mister Ranieri rassegna le dimissioni.

"Lascio - ha detto l'allenatore giallorosso - per darvi una scossa". Un epilogo che non sembrava essere nei programmi della società. "Ci prendiamo una pausa di riflessione. La posizione di Ranieri? Dobbiamo valutare con attenzione, ma decideremo tutto tra stasera e domani. Non è una decisione da prendere di pancia". Ha detto ai microfoni il dirigente della Roma Gianpaolo Montali, unico della società a parlare dopo la sconfitta.

IPOTESI MONTELLA - In serata a Trigoria si è svolto un vertice tra i dirigenti (ma non la Sensi) e i giocatori: Ranieri ha però lasciato il centro senza fermarsi alla riunione. La Roma ha giù pronta l'alternativa: l'allenatore dei Giovanissimi nazionali ed ex centravanti giallorosso Vincenzo Montella, affiancato da un membro dello staff tecnico già individuato.


[20-02-2011]

 
Lascia il tuo commento