Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Linea D, via libera al project financing

i lavori dovrebbero iniziare nel 2010

Mentre Veltroni annuncia una fermata in più per la linea C ecco che si fa un piccolo passo in avanti anche verso la linea D della metropolitana.

La giunta comunale ha dato il via libera al project financing, individuando tempi e oneri della realizzazione e della gestione. I lavori per la tratta prioritaria, da Fermi a Prati Fiscali, 11 km per 12 stazioni, dovrebbero iniziare nel 2010, appena terminati quelli per la linea b1 e per la c, e dovrebbero essere completati nel 2015.

Il comune finanzierà con poco più di 1 miliardo di euro il 55% dei costi di costruzione anche se, ha sottolineato l’assessore al bilancio marco causi, sarà indispensabile un co-finanziamento da parte della regione e del governo.
Nel corso dei 20 anni di genstione da parte del concessionario, poi, l’amministrazione continuerà a ricevere gli introiti derivanti dai biglietti, ma verserà un canone di disponibilità di 124 milioni di euro l’anno.
Quando tutta la linea d sarà completata, la rete di metropolitane della capitale raggiungerà gli 85 km, conterà 103 stazioni e sopporterà 1.700.000 spostamenti al giorno.

 
 

[26-03-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE