Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Furti di rame, recuperati 50 quintali di oro rosso

cinque persone arrestate

Avrebbe fruttato circa 60 mila euro il furto di rame scoperto dai carabinieri nei pressi del campo nomadi di via di Salone.  I militari del nucleo radiomobile hanno sorpreso 5 persone, di età compresa tra 18 e 35 anni, mentre scarivano da un furgone diverse matasse, rame probabilmente rubato lungo le linee ferroviarie. 

Alla vista dei militari i 5 hanno tentato la fuga ma sono stati bloccati.  Nell’operazione sono stati recuperati complessivamente circa 50 quintali di oro rosso. Quattro nomadi sono stati condotti nel carcere di Regina Coeli, mentre una donna è stata accompagnata a Rebibbia. 

Gli inquirenti sono ora al lavoro chiarire se il metallo sia proveniente dal furto che nei giorni scorsi ha causato l’interruzione di alcune tratte ferroviarie. Altre quattro persone sono state fermate in zona san Paolo per aver rubato 12 grondaie in rame da un centro sportivo. Dopo aver tagliato la recinzione del circolo, i quattro nomadi hanno caricato il metallo su carrelli. In quel momento sono sopraggiunti gli uomini dell’arma che li hanno fermati, recuperando la refurtiva.  I quattro, risultati nomadi alloggiati nel campo di via della Vasca Navale, sono stati trattenuti in caserma, in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.
 
 

[14-02-2011]

 
Lascia il tuo commento