Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Smog alle stelle

stop ai veicoli più inquinanti

Valori di inquinamento ancora alle stelle, l'aria di Roma per cinque giorni consecutivi ha superato i limiti di legge. I valori di polveri sottili registrati dalle centraline dell'Arpa hanno superato di gran lunga i 50 microgrammi per metro cubo.

STO VEICOLI PIU' INQUINANTI - È stato disposto per venerdì il quinto divieto di circolazione dei veicoli più inquinanti. Il provvedimento è stato deciso proprio per contenere i livelli delle polveri sottili. La colpa di questi valori così alti sarebbe anche delle condizioni di alta pressione e dell’inversione termica che non consente la dispersione degli inquinanti. Domani quindi dalle 7.30 alle 20.30, la fascia verde cittadina sarà interdetta ai seguenti mezzi: autoveicoli a benzina «euro 0»; autoveicoli diesel «euro 0», «euro 1» e «euro 2»; motoveicoli e ciclomotori a due tempi «euro 0»; minicar a benzina «euro 0»; minicar diesel «euro 0» e «euro 1».

VISCONTI, ASSESSORE ALL'AMBIENTE ROMA CAPITALE - "Per ridurre le emissioni inquinanti- afferma Marco Visconti, assessore all'ambiente di Roma Capitale- è necessario puntare su interventi strutturali, incentivando la mobilità sostenibile. È questa la strada che l'amministrazione ha intrapreso per ridurre lo smog, con risultati che nel 2010 hanno portato alla diminuzione di circa il 70% del numero degli sforamenti rispetto al 2007. Nei momenti di crisi, invece, applichiamo le disposizioni vigenti che prevedono il blocco dei veicoli più inquinanti associato all'attività della Polizia municipale per fluidificare il traffico e che è comunque un provvedimento efficace per limitare la risalita degli inquinanti".

 
 

[10-02-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE