Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Giunta capitolina ed incarichi in rosa

ricorso dei Verdi, il 9 marzo la decisione del Tar

Rinvio al 9 marzo per la decisione del Tar che potrebbe cambiare i nomi della giunta capitolina. La II Sezione del Tar del Lazio, presieduta da Luigi Tosti, era infatti chiamata a pronunciarsi sul ricorso presentato dai Verdi due settimane fa che chiedevano l'annullamento dell'ordinanza con la quale il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, il 14 gennaio scorso ha nominato la nuova giunta.

L’ipotesi è il mancato rispetto delle pari opportunità nel nuovo esecutivo varato dal Sindaco dopo l’azzeramento. I giudici amministrativi non hanno ravvisato il “danno immediato ed irreparabile” che deve sussistere per disporre una decisione immediata.

L’unica presenza femminile tra gli assessori che compongono l’Alemanno-bis è rimasta Sveva Belviso, che ha mantenuto la delega alle politiche sociali. È uscita, invece, Laura Marsilio, il cui posto all’assessorato alla scuola è stato preso dal presidente dell’Acli Gianluigi De Palo. I Verdi sostengono che la nuova giunta abbia violato lo Statuto del comune di Roma che prevede una presenza equilibrata di uomini e di donne.

L’iniziativa del movimento guidato da Angelo Bonelli non è però l’unica. Quindici Municipi della Capitale hanno approvato una mozione per il riequilibrio degli incarichi, non solo in giunta, ma in tutti gli organismi dirigenziali del Campidoglio. E il numero delle ex circoscrizioni che spingono a favore delle “quote rosa” nella squadra del primo cittadino potrebbe aumentare. A sostenerlo anche alcuni esponenti del Pdl che hanno sottoscritto l’appello: altri quattro Municipi, il II, V, VII e XVI, nei prossimi giorni discuteranno nei rispettivi consigli la mozione. Se il voto fosse positivo, tutte le amministrazioni di prossimità sarebbero allineata nel chiedere ad alemanno il rispetto delle pari opportunità
 
 

[09-02-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE