Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Calcio Sotto Inchiesta: Moggi Interrogato a Roma

Ieri il giorno delle sue dimissioni da direttore generale della Juventus oggi quello dell'interrogatorio presso la caserma dei Carabinieri di via Inselci davanti ai pm di Napoli Narducci e Beatrice. Si annuncia un?altra giornata difficile per Luciano Moggi. E intanto l'inchiesta che coinvolge lui e molti altri personaggi di spicco del mondo del calcio non si ferma. L'indagine, avviata sulle partire del campionato 2004-2005, potrebbe estendersi anche ad altre stagioni, compresa quella che si č appena conclusa. Per la juventus il rischio č quello di vedersi negato il titolo di campione d?italia subito dopo averlo conquistato ma anche quello di una retrocessione in serie B. Rischio penalizzazione anche per gli altri club coinvolti: Milan, Fiorentina e Lazio. Dopo i primi 18 incontri, considerati dai pm sospetti, almeno altre 10 gare potrebbe essere state pilotate dalla cosiddetta cupola e ad essere implicate sono due nuove squadre il siena e il messina entrambe parte del sospetto ?giro moggi?. A quanto pare conseguenze pesanti potrebbero scaturire dall'interrogatorio di ieri dell'arbitro paparesta che ha ispiegato le ragioni per le quali sarebbe stato chiuso a chiave dentro lo spogliatoio dopo l'incontro reggina juventus del 6 novembre 2004 finito 2 a1. Il direttore di gara ha raccontato di come fosse impossibile mettersi contro moggi. ?se non ti piegavi eri fuori, anch?io mi sono dovuto adeguare? ha dichiarato ai catrabinieri.

[15-05-2006]

 
Lascia il tuo commento