Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

50anni dal trattato di Roma

le Regioni d'Europa all'Auditorium

il 25 marzo del 1957 a Roma si firmarono i trattati per la costituzione della CEE

Se prima eravamo in 6, ora siamo 27. A cinquant’anni dalla firma del trattato di Roma, momento costitutivo della comunità economica europea, i vertici politici del vecchio continente si ritrovano nella capitale.

Alla celebrazioni del cinquantenario partecipa anche il comitato delle regioni, che questa mattina all’auditorium della conciliazione ha aperto la sua 69° sessione plenaria. Un momento di riflessione sulla cammino europeo dal ‘57 ad oggi, ma anche sull’impasse delle ratifiche alla costituzione europea. Un punto su cui ha messo particolarmente l’accento il ministro degli esteri Massimo D'Alema.

Tanti i dispositivi di sicurezza per la presenza del presidente della Repubblica Napolitano e del premier Romano Prodi.

A fare gli onori di casa il sindaco di Roma Veltroni e il presidente della Regione Marrazzo, da cui è partito un monito a non disperdere il grande patrimonio europeo, fatto di valori comuni e molteplicità culturali e storiche

[23-03-2007]

 
Lascia il tuo commento