Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Nuova giunta Alemanno

al lavoro da giovedì

Inizia ufficialmente domani alle 16 il lavoro per la nuova Giunta Alemanno. Si riparte con cinque volti nuovi, quelli degli assessori all’ambiente Visconti, alla scuola De Palo, alla mobilità Aurigemma, al bilancio Lamanda, alla cultura Gasperini.

Ma a questi nomi presto potrebbero aggiungersene altri. Nel giorno stesso in cui Alemanno ufficializzava il suo nuovo gruppo, infatti, il vicesindaco e senatore Cutrufo presentava due emendamenti a palazzo Madama al decreto milleproroghe.
Uno di questi riguarda il numero dei consiglieri, che con il decreto calderoli era stato abbassato da 60 a 48.

Se il decreto dovesse essere approvato si tornerebbe di nuovo al numero iniziale. L’altro invece attiene al numero degli assessori che potrebbero passare dagli attuali 12 a 15. in questo modo si aprirebbero nuovi scenari con la possibilità di far entrare anche Udc e La Destra, che dopo l’azzeramento sono rimasti a bocca asciutta. Ma già Storace respinge la proposta al mittente “non ci serve la carità” scrive in questi giorni il leader del La Destra sul suo blog e invita il sindaco a destinare le nuove poltrone alla sua sterminata parentela politica.

Intanto Alemanno è tornato sulla questione delle deleghe per dirsi convinto della necessità di diminuirne drasticamente il numero. All’obiettivo, ha annunciato, si arriverà imponendo l’incompatibilità tra la carica di presidente di commissione e quella di delegato.
 
 

[19-01-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE