Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Tecnologie
 
» Prima Pagina » Tecnologie
 
 

Consumer Electronics Show 2011

Fiera mondiale dell'elettronica

Il CES di Las Vegas, Consumer Electronics Show, si è concluso domenica. La fiera mondiale dell’elettronica anche quest’anno ha fornito le linee guida per le future tecnologie che vedremo applicate nei gadget in uscita nel 2011.

Sony ha lanciato numerosi prodotti: occhiali 3D universali gestibili con apps android e iPhone, due videocamere con proiettore integrato per condividere subito con gli amici i propri filmati, il suo primo smartphone con sistema android, il Sonyericsson Arc.
Per quanto riguarda i mouse, siamo passati da quelli con la “famosa” pallina a quelli ottici. Ora la novità consiste in un "mouse scanner" , lanciato da LG, in grado di scannerizzare la superficie sulla quale è poggiato. 
Microsoft, invece, ha presentato un mouse completamente multitouch, senza rotellina o tasti fisici, capace di eseguire azioni con uno, due o tre dita per rendere più performante l'utilizzo del sistema operativo Windows 7.

Il nuovo smartphone Motorola, Atrix 4G, oltre a vantare un processore dual core , offre un accessorio davvero interessante. E’ possibile infatti agganciare il telefono ad un Laptop Dock per trasformare il cellulare in un netbook a tutti gli effetti. L’accessorio consiste in un portatile dotato di tastiera e schermo da 11 pollici. L’hardware è rappresentato proprio dallo smartphone che, inserito in un apposito slot, lo trasforma in un computer pronto all’uso.

Nel settore auto, vedremo le prime autoradio con sistema android, capaci di collegarsi ad internet  per ottenere aggiornamenti sul traffico, oppure per consultare google maps navigator, navigatore gratuito di google in grado di visualizzare un mappa 3D delle strade che stiamo percorrendo.
Addirittura si è parlato di navigatori satellitari capaci di dare indicazioni come questa: “ dopo il palazzo giallo gira a destra”. Una tecnologia futuristica, che però non vedrà una sua applicazione nel futuro immediato.

Il 2011 sarà di nuovo un anno all’insegna dei tablet. I vari produttori hanno lanciato diverse soluzioni. Le più interessanti arrivano da Asus e Samsung. All’apparenza sembrano classici tablet, 10 pollici full touch con sistema Win 7, ma a fare la differenza con gli altri concorrenti è una tastiera fisica a scomparsa pronta all’uso. Un prodotto davvero interessante che sicuramente insidierà il mercato nei netbook e forse anche quello dei notebook.
Questi e tanti altri prodotti, assicurano i produttori, saranno lanciati sul mercato nei prossimi mesi. Staremo a vedere.

Per consigli o segnalazioni scrivete a: tecknologie@corriereromano.it
Stefano Soriano

[13-01-2011]

 
Lascia il tuo commento