Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

''Fratelli eroina'' fermati per spaccio

hanno 14 e 15 anni

Quattordici uno e quindici anni l'altro, a Tor Bella Monaca li chiamano i "Fratelli eroina". Sono stati sorpresi mentre spacciavano droga e arrestati nella serata di ieri dai carabinieri della Stazione del quartiere romano. I due adolescenti sono stati prelevati dopo aver ceduto ad un 43enne di Villa Bonelli due dosi di eroina.

Nell'ambito di continui servizi predisposti dalla Compagnia carabinieri di Frascati per reprimere il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nel quartiere popolare, nella serata di ieri i militari, hanno notato uno strano via vai di soggetti conosciuti come tossicodipendenti, nei pressi di un'abitazione in via Dell'Archeologia. I militari appostandosi sono  riusciti ad osservare i due fratelli che, attraverso le inferriate poste a protezione sul pianerottolo, consegnavano la droga.

All'esterno dell'abitazione i militari hanno fermato l'acquirente rinvenendo gli involucri termosaldati contenenti l'eroina, acquistata poco prima. Subito dopo i carabinieri hanno fatto scattare il blitz all'interno dell'abitazione dei due minorenni, riuscendo a penetrarvi all'interno con un pretesto. Una volta entrati i militari hanno rinvenuto e sequestrato oltre 2mila euro, ritenuti provento dello spaccio, e materiale vario utilizzato per il taglio e il confezionamento dello stupefacente. I due fratelli, il maggiore dei quali è già noto alle forze dell'ordine, sono stati poi portati presso il centro di prima accoglienza di Roma, e sono a disposizione della magistratura. Categorie sempre più impensabili sono coinvolti nello smercio di stupefacenti nella zona: pochi giorni fa infatti era stata la volta di "Nonna eroina", 76 anni, la quale smerciava droga assieme al figlio con le stesse modalità dei due ragazzi fermati.
 
 

[11-01-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE