Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Rapinava farmacie

Nomentano: arrestato 40enne romano

Circa 40 anni, 1,80 di altezza e uno "spiccato" accento romano, con il quale aveva detto alle due addette della farmacia presa di mira il 30 dicembre scorso "dammi i soldi e non fare scherzi". Sono alcuni degli elementi sui quali gli agenti del Commissariato Vescovio, diretto da Rossella Matarazzo, hanno lavorato e grazie ai quali sono riusciti ad individuare il rapinatore di una farmacia. Quando hanno fatto irruzione nell'appartamento dell'uomo, i poliziotti hanno anche trovato una borsa già pronta con all'interno indumenti e tutto il necessario per affrontare una eventuale latitanza.

Il 40enne romano, nel tardo pomeriggio del 30 dicembre era entrato in una farmacia in via XXI aprile, e impugnando una pistola aveva minacciato il personale addetto alla cassa facendosi consegnare Ma gli investigatori non hanno tardato ad effettuare degli accertamenti e sono subito arrivati al rapinatore, tradito da alcune testimonianze di persone che lo avevano intravisto dalle vetrine della farmacia e dall’auto priva del paraurti. L’uomo è stato arrestato a Guidonia presso l’abitazione della fidanzata, indagata nel corso dell'attività di polizia per favoreggiamento.

[07-01-2011]

 
Lascia il tuo commento