Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Brevi di Cronaca
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma » Brevi di Cronaca
 
 

Botti illegali, sequestrati 400 fuochi al Nomentano

Oltre 400 fuochi pirotecnici illegali sono stati sequestrati a Roma in una cartolibreria nel quartiere Nomentano. Il proprietario del negozio, un 48 enne, italiano, è stato denunciato per detenzione, al fine di vendita, senza alcuna licenza, di materiale pirotecnico fabbricato con materiale esplodente.

Gli agenti del commissariato di Frascati, diretto da Massimo Fiore, hanno scoperto il materiale nascosto in parte sotto il bancone, pronto ad essere rapidamente smerciato, ed in parte nel magazzino dell'esercizio commerciale. «Dinamite01», «Festival Ball», «Gold Mine», «Spet Imperiale» sono alcuni dei particolari nomi dei fuochi sequestrati, e rischiano di procurare danni a chi li custodisce o utilizza.

[28-12-2010]

 
Lascia il tuo commento