Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Tecnologie
 
» Prima Pagina » Tecnologie
 
 

Consigli per regali Teck

La corsa per gli ultimi regali di Natale sta per iniziare. Se avete intenzione di regalare qualcosa di tecnologico, un piccolo gadget elettronico, ecco qualche consiglio utile. Se avete deciso di acquistare i vostri regali on-line potete provare il portale  Amazon.it, il sito per acquisti on-line più famoso al mondo, che ha da poco aperto le porte all'Italia. Il sito è suddiviso in tantissime sezioni e con un servizio di spedizioni davvero eccellente.

Se optate per una console, potete trovare i pack per la Ps3 e la Xbox360, enbrambe vendute rispettivamente con playstaion move e kinetic. Offrono lo stesso intrattenimento della Nintendo Wii ma con una grafica decisamente migliore. Per gli amanti dell'ecologia Logitech propone a circa 70 euro una tastiera con pannello solare, in grado di ricaricarsi con luce solare o artificiale.
Vodafone insieme a Totti vi offre lo smartphone Ideos, con sistema operativo android 2.2. Con soli 99 euro ci si porta a casa un telefono con caratteristiche hardware al top.

Per chi invece possiede già uno smartphone android, potete regalare  un simpatico gadget da tenere al polso, è il Sonyericsson  Liveview. Sembra un orologio ma in realtà è un piccolo schermo touch da collegare via bluetooh al telefono. Sullo schermo sarà possibile visualizzare le chiamate in arrivo, gli sms ricevuti, i contatti. Prezzo di lancio circa 50 euro.

Per stupire qualcuno, magari il vostro partner,  allora regalate un Samsung Galaxy Tab. E' l'antagonista principale dell' iPad, ma con tante caratteristiche in più. Oltre alle migliaia applicaiozni da scaricare è possibile chiamare e videochiamare, scattare foto o fare video in tutta semplciità. monta l'ormai collaudato sistema android, sempre più presente e dominante. Il suo prezzo non è poi cosi abbordabile, costa infatti 699 euro.

Per consigli o segnalazioni scrivete a: tecknologie@corriereromano.it
Stefano Soriano

[19-12-2010]

 
Lascia il tuo commento