Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Christmas Tea

La storica sala di piazza di Spagna Babington’s ha festeggiato l’arrivo del Natale con una nuova miscela di te’

In occasione dell’apertura della nuova porta su Piazza di Spagna, la storica sala da te’ Babington’s ha festeggiato l’arrivo del Natale con la presentazione dell’ormai tradizionale “Christmas Tea”: un aroma a base di scorza d’arancia, cannella, ginger, chiodi di garofano e mela.

Numerosi gli intervenuti all’evento, tra cui l’ambasciatore britannico Mr Edward Chaplin e l’assessore capitolino al Commercio Davide Bordoni, nonchè diversi personaggi del mondo politico, dell’imprenditoria e dello spettacolo assidui frequentatori della celebre Tea Room, che da oltre un secolo affascina tutti i visitatori di una delle piazze più belle, ammirate e visitate al mondo.

Babington’s English Tea Rooms  fu aperto nel 1893 da Isabel Cargill e Anna Maria Babington, due signorine inglesi di buona famiglia venute nella Città Eterna con un gruzzolo di 100 sterline e con la ferma intenzione di aprirvi un’attività commerciale. Nasce così la più famosa sala da te’ romana dei primi del secolo, dedicata alla comunità anglosassone e successivamente, riservata ad una clientela selezionata ed elitaria che prediligesse i luoghi in cui la discrezione e l’eleganza fossero le prime regole.

Da Audrey Hepburn a Federico Fellini, da Giorgio Albertazzi a Sandro Pertini, nell’ultimo secolo Babington’s, con le sue specialità culinarie e con una delle più vaste scelte di te’, ha visto sfilare nei suoi locali tutto il gotha romano e internazionale, divenendo uno dei luoghi più frequentati ed esclusivi della Capitale.

[11-12-2010]

 
Lascia il tuo commento