Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Teatro Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Teatro Roma
 
 

Il mago delle bolle

All’Auditorium Massimo di Roma Michele Cafaggi propone il suo incredibile spettacolo

Dall’11 al 19  dicembre e dall'1 al 9 gennaio, nell’accogliente teatro dell’Auditorium Massimo di Roma, va in scena il più grande spettacolo di bolle di sapone mai prodotto in Italia. Karl Zinny presenta in anteprima nazionale uno spettacolo unico che coniuga con maestria arte, scienza ed intrattenimento.

Il pubblico può provare l’euforia di salire sul palco per ritrovarsi dentro una bolla gigantesca, o restare incantato davanti alla trasformazione di grandi, piccole o minuscole bollicine che fluttuano rimbalzano e si moltiplicano in un favoloso gioco interattivo di luci ed effetti speciali. Tutto questo e molto di più, assistendo a “In the Bubble”, dove si ride, ci si diverte  e si ritorna bambini ancora una volta. Lo spettacolo, grazie ad una serie di collaborazioni, si sviluppa avvolgendo lo spettatore in un insieme di sensazioni e visioni oniriche adatte ai bambini, ma che affascineranno anche gli adulti. Lo show si apre con l’esibizione di Maria Claudia Moretti, ballerina ed attrice che ballando dentro una palla trasparente di quasi tre metri ci regala una performance poetica e meravigliosa, seguono scene spettacolari di bolle, interazioni virtuali con gli schermi grazie alle animazioni grafiche realizzate appositamente per lo spettacolo, unite ad effetti speciali. Il protagonista, Michele Cafaggi, considerato il “Mago delle Bolle”, è il virtuoso realizzatore delle fantasie di sapone e nell’ arco dello spettacolo coinvolge anche i bambini che sono invitati a salire per entrare in una grande bolla di sapone, sino ad arrivare al finale con un inedita performance, che  lascia il pubblico estasiato: Cafaggi cercherà di realizzare il Guinness italiano mettendo 30 bambini in una sola bolla.

L’Auditorium Massimo  è in Via M. Massimo 1.
Per ulteriori informazioni: 06 86909780. 

[07-12-2010]

 
Lascia il tuo commento