Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Festival del Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema » Festival del Cinema
 
 

Stephen Rea ospite d'onore dell'Irish Film Festa

Sabato 27 Novembre selezione di film di Rea e incontro con l'attore alle ore 20.00

L’Irish Film Festa dedica l’intera giornata di Sabato 27 Novembre all’attore Stephen Rea, ospite d’onore della IV edizione del Festival.
Il programma della giornata prevede una selezione dei film dell’attore, la cui carriera è strettamente legata a quella di Neil Jordan che lo farà conoscere alle grandi platee internazionali come interprete de “La moglie del soldato”. Il film ha portato a Stephen Rea la candidatura agli Oscar nel 1993 e gli ha aperto le porte del cinema hollywoodiano.
Accanto a titoli “blockbuster” come “Intervista con il vampiro” (Neil Jordan, 1994) e “V per vendetta” (James McTeigue, 2005), Rea ha sempre privilegiato nella sua carriera ruoli “scomodi” e produzioni indipendenti. La proficua collaborazione con Jordan è continuata  fino al recente “Ondine” (2009), mai distribuito in Italia e presentato in anteprima all’interno dell’Irish Film Festa.

Il programma di Sabato si aprirà alle ore 15.30 con il primo film del sodalizio Jordan-Rea, “Angel” del 1982. Il film è la storia di un mite musicista che, dopo aver assistito non visto all’assassinio del suo manager e di una giovane sordomuta per mano di alcuni terroristi, scambia il sassofono con il mitra trasformandosi in un “angelo vendicatore”.
Si prosegue alle 18.30 con “Nothing Personal” di Urzula Antoniak. Il film – vincitore del Pardo d’Oro a Locarno per la Miglior Opera Prima e la Miglior Interpretazione Femminile – racconta l’incontro due solitudini, quella dell’emigrata olandese Anne e di Martin (Rea) che vive isolato e le propone di lavorare da lui in cambio di vitto e alloggio.

Stephen Rea è attualmente impegnato in Irlanda sul set del suo ultimo film “Stella Days”, storia ambientata negli Anni Cinquanta in cui Rea interpreta un parroco che – sfidando il parere del vescovo e di parte dei suoi parrocchiani – decide di raccogliere i fondi per una nuova chiesa aprendo un cinema.
L’attore lascerà momentaneamente il set per incontrare il pubblico dell’Irish Film Festa a Roma, alle ore 20.00 alla Casa del Cinema.

La giornata sarà chiusa alle ore 22.00 dalla proiezione di “Ondine” di Neil Jordan, favola di amore e magia in cui Stephen Rea divide la scena il protagonista Colin Farrel.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito fino a esaurimento posti.
Per maggiori informazioni si consiglia di visitare il sito ufficiale dell’Irish Film Festa.

[26-11-2010]

 
Lascia il tuo commento